Italia – Montenegro, accordo doganale

italia montenegro

Memorandum d’intesa per lo scambio di informazioni

Prevede anche lo scambio di informazioni dirette tra i porti di Bari e Bar il Memorandum d’intesa sottoscritto a Roma tra le amministrazioni doganali di Italia e Montenegro.

L’accordo intende rafforzare la cooperazione bilaterale attraverso un efficace scambio di informazioni in tempo reale, al fine di adottare tempestive misure operative, in particolare per ciò che riguarda “gli stupefacenti, i precursori, le merci sensibili e la valuta”.

L’iniziativa si inserisce in un quadro di crescente integrazione commerciale tra l’Italia e i Balcani occidentali che proprio sulla rotta marittima che unisce Puglia e Montenegro registra un interscambio commerciale particolarmente intenso.

Il Memorandum è stato sottoscritto dal Direttore dell’Agenzia delle Dogane, Giuseppe Peleggi e dal Direttore Generale delle Dogane del Montenegro, Vladan Jokovic.