NAPLES SHIPPING WEEK III EDIZIONE 24 – 29 SETTEMBRE 2018

naples

Il Segretario Generale dell’IMO alla Naples Shipping Week

Kitack Lim, Segretario Generale dell’IMO – International Maritime Organization, parteciperà alla III edizione della Naples Shipping Week e sarà keynote speaker nella sessione conclusiva di Port&ShippingTech, main conference della manifestazione, prevista per la mattina di venerdì 28 settembre a Napoli.

“La presenza della massima autorità del settore marittimo è motivo di grande orgoglio e lustro per l’Italia e per la Naples Shipping Week che può definirsi a pieno titolo una manifestazione di respiro mondiale” ha sottolineato Umberto Masucci, presidente The International Propeller Club Port of Naples. Masucci ha poi aggiunto: “Già la prima edizione aveva visto la presenza dell’ex segretario Sekimizu a conferma dell’attrattività internazionale oltre che nazionale della NSW e dell’importanza che l’Italia riveste nello sviluppo di normative sulla sicurezza della vita umana in mare e nella protezione dell’ambiente”.

Tra le altre novità, si segnala il gemellaggio con Energymed, la mostra convegno sulle Fonti Rinnovabili e l’Efficienza Energetica che si svolgerà a Napoli dal 5 al 7 aprile 2018.

La settimana che si concluderà con la grande CENA MEDITERRANEA ospite di Castel S’Elmo, il complesso monumentale che domina la città di Napoli, sarà animata da un fitto palinsesto di eventi che si svilupperà nel seguente modo:

Lunedì 24, martedì  25 settembre e sabato 29 settembre

Alla scoperta del PORTO ed EVENTI CULTURALI

Visite tecniche ed eventi culturali promossi da Enti, Aziende e Associazioni

Martedì 25 e mercoledì 26 settembre

LE GIORNATE DELLE UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

Conferenze di profilo scientifico

Giovedì 27 e venerdì 28 settembre

PORT&SHIPPINGTECH – Main conference ed Expo

Case history internazionali e prestigiosi interventi istituzionali

Venerdì (sera) 28 settembre

LA CENA MEDITERRANEA organizzata da The Propeller Club Port of Naples

Sabato 29 settembre

Ulteriori iniziative di networking

La NAPLES SHIPPING WEEK nasce grazie alla partnership instaurata tra il Propeller Club Port of Naples che aggrega tutti i principali rappresentanti del Cluster marittimo e ClickutilityTeam società leader nazionale nell’organizzazione di eventi. La scorsa edizione (giugno 2016) ha visto la presenza di oltre 3.500 ospiti provenienti da 40 nazioni per partecipare ai 40 eventi a calendario.

WELCOME ON BOARD

L’Accademia Italiana della Marina Mercantile nasce nel 2005 con lo scopo di offrire alta formazione e training in ambito marittimo e viene riconosciuta come Fondazione ITS nel 2011 con la denominazione di “Fondazione Istituto tecnico superiore per la mobilità sostenibile – Settori trasporti marittimi e pesca”.

L’Accademia eroga percorsi formativi all’interno del sistema ITS (Istruzione Tecnica Superiore), attraverso cui vengono formati tecnici superiori nelle aree strategiche del marittimo e della logistica. L’Accademia sviluppa inoltre altre attività, a favore delle imprese del cluster marittimo, sia nel campo della formazione, della progettazione, degli studi e delle ricerche, con finanziamenti sia pubblici che privati.

Attraverso il proprio Centro di addestramento Ente Radar, l’Accademia fornisce ai propri Allievi Ufficiali la maggior parte dei corsi obbligatori per poter accedere all’abilitazione di Ufficiale.

Nel 2008 è stata avviata la Sezione Internazionale dell’Accademia attraverso IMSSEA (International Maritime, Safety, Security & Environment Academy), mediante un accordo bilaterale tra il Ministero degli Affari Esteri e l’IMO di Londra, per la realizzazione di corsi di Alta Formazione per il personale delle amministrazioni/organizzazioni marittime dei paesi stranieri.

Nel 2016 viene aperta la nuova sede operativa di Arenzano (Genova) e nel 2017 quella di Lavagna (Genova). Le due sedi sono le prime strutture in Italia ad essere dedicate esclusivamente alla formazione di tecnici superiori professionisti dell’hotellerie di bordo e di figure specializzate nelle attività di accoglienza sulle navi da crociera e di trasporto passeggeri.

Ecospray Technologies è una società di ingegneria specializzata nella progettazione di sistemi per la depurazione e il raffreddamento di aria e gas. Ecospray è uno dei leader nella depurazione dei gas di scarico dei motori diesel marini con sistemi ad alte prestazioni per la rimozione di SOx, NOx, particolato e CO per navi da crociera, cargo, militari e yacht.

Con l’obiettivo di salvaguardare la vita, la proprietà e l’ambiente, DNV GL consente alle organizzazioni di incrementare la sicurezza e la sostenibilità delle proprie attività. DNV GL fornisce servizi di classificazione e verifiche tecniche oltre a software e a servizi di consulenza indipendente per i settori marittimo, oil & gas e dell’energia. Inoltre, fornisce servizi di certificazione a clienti operanti in svariati settori.  Unendo competenze tecniche e operative d’avanguardia, metodologie di analisi del rischio e conoscenza approfondita del settore, DNV GL consente ai propri clienti di prendere decisioni con fiducia e sicurezza. La società investe costantemente in ricerca e innovazione per fornire con lungimiranza soluzioni operative e tecnologiche ai propri clienti e alla società in generale. Con origini nel 1864, DNV GL opera oggi a livello globale in oltre 100 Paesi, con professionisti impegnati ad aiutare i propri clienti a rendere il mondo più sicuro, più intelligente e più verde.

Damen Shipyards Group operates 34 shipbuilding and repair yards, employing 10,000 people worldwide. Damen has delivered more than 6,000 vessels in more than 100 countries and delivers some 160 vessels annually to customers worldwide. Based on its unique, standardised ship-design concept Damen is able to guarantee consistent quality. Damen’s focus on standardisation, modular construction and keeping vessels in stock leads to short delivery times, low ‘total cost of ownership’, high resale values and reliable performance. Furthermore, Damen vessels are based on thorough R&D and proven technology.

Damen offers a wide range of products, including tugs, workboats, naval and patrol vessels, high speed craft, cargo vessels, dredgers, vessels for the offshore industry, ferries, pontoons and superyachts. For nearly all vessel types Damen offers a broad range of services, including maintenance, spare parts delivery, training and the transfer of (shipbuilding) know-how. Damen also offers a variety of marine components, such as nozzles, rudders, anchors, anchor chains and steel works.  Damen Shiprepair & Conversion (DSC) has a worldwide network of eighteen repair and conversion yards of which twelve are located in North West Europe. Facilities at the yards include more than 50 floating and (covered) drydocks, the largest of which is 420 x 90 metres, as well as slopes, ship lifts and indoor halls. Projects range from the smallest simple repairs through Class’ maintenance to complex refits and the complete conversion of large offshore structures. DSC completes around 1,300 repair and maintenance jobs annually, both at yards as well as in ports and during voyage.