Moving Up: nuovi investimenti per crescere nella qualità

marco-valenti-ceo_founder_moving_up_300dpi

Estensione del team di sviluppo tecnologico e una nuova struttura interna per Moving Up che punta a incrementare ulteriormente il proprio posizionamento nel mercato del Digital out of home italiano

Milano, 10 aprile 2018 - Moving Up, la società specializzata in processi strategici di digitalizzazione per l’Editoria tradizionale e Clienti professionali, annuncia l’ingresso di nuove risorse preposte al potenziamento dell’offerta in ambito DOOH e dei servizi dedicati allo sviluppo di progetti digitali per l’outdoor advertising.

A darne l’annuncio Marco Valenti, Ceo&Founder della società italiana che in meno di due anni è giunta ad occupare quasi il 60% del mercato DOOH nazionale e che ha in previsione di aggiungere un’ulteriore quota percentuale entro fine anno.

Tra le novità in casa Moving Up, l’ingresso di nuove risorse incaricate di sostenerne la crescita tramite attività mirate a rinforzare il profilo della media company nel digital advertising.

Dopo l’ampliamento del team sales, entra nel team dedicato allo sviluppo di soluzioni tecnologiche per la digital transformation diretto da Vivian Ceresero, Chief Operations Officer, anche Daniele Aloisio con il ruolo di Head of DOOH, professionista esperto nella gestione di progetti digitali cresciuto in importanti realtà romane e milanesi, che avrà il compito di contribuire all’implementazione delle già esistenti piattaforme proprietarie di Moving Up così come alla costruzione di nuovi strumenti dedicati al digital out of home.

E’ per me fonte di immenso stimolo poter contribuire alla crescita e sviluppo tecnologico di un intero mercato grazie ad una realtà come MovingUp che sta scrivendo sin da oggi le prime pagine dell’Outdoor in chiave digitale e programmatica” afferma Daniele Aloisio all’indomani delle sua nomina.

Altre sono le novità in arrivo che si inseriscono nel piano di sviluppo di Marco Valenti, che ha in previsione di aggiungere un’ulteriore quota di mercato del 20% entro l’anno. “La crescita costante mese su mese di Moving Up nel comparto del digital out of home richiede oggi una strutturazione interna articolata in grado di affiancare i nostri Partner, Clienti e le aziende che a noi si vorranno rivolgere nel prossimo futuro con competenze sia commerciali che IT approfonditedichiara Marco Valenti, Ceo&Founder di Moving Up.

La naturale propensione di Moving Up verso l’innovazione e la capacità di rendere concreti ed efficaci i progetti digitali tramite l’adozione o la creazione di tecnologie dedicate alle vetrine outdoor sono aspetti fondamentali a cui abbiamo dato e daremo sempre alta attenzione” afferma Vivian Ceresero, Chief 

Operations Officer di Moving Up. “Sono certa che Daniele insieme ai professionisti del team Operations che stanno credendo nel progetto di Moving Up – ndr Lorenzo Caputi e Irma Robbiati, rispettivamente Programmatic Specialist e Trafficker – potremo sviluppare soluzioni realmente rispondenti alle attese dei nostri clienti, degli Editori e del mercato in generale ponendosi in linea se non addirittura anticipando tempi e tendenze”.

A proposito di Moving Up

Moving Up è una digital company specializzata dal 2015 in processi di digitalizzazione per l’Editoria e per i Clienti.

Con sedi a Milano, Roma e Palermo, Moving Up è oggi digital company di Gruppo Class e di Visibilia Editore, oltre ad essere Concessionaria de Il Foglio.it e di una serie di altri editori con target news, economia e finanza, turismo, sport, donna, benessere, tecnologia.

Moving Up soddisfa tramite la tecnologia proprietaria chiamata Digital1st le esigenze di innovazione digitale degli Advertiser, da un lato, consentendo loro di raggiungere gli obiettivi prefissati e di aumentare la propria visibilità sul web, e dei Publisher dall’altro aiutandoli ad ottimizzare la propria inventory digitale con formati pubblicitari non invasivi e campagne a performance erogate in modalità programmatic. Completano il profilo di Moving Up la Divisione MyContent, dedicata allo sviluppo di progetti adv basati sul Native advertising, e la Divisione Emotional, interamente riservata al Video advertising a performance. Alla sua gamma di soluzioni, Moving Up unisce la competenza di esperti in ambito Digital.