MINETTI (GRUPPO RUBIX) ACQUISISCE FLUIDMEC

untitled

Siglato l’accordo tra le due imprese. Il reciproco know-how sarà leva strategica di crescita nel mercato italiano delle forniture e dell’impiantistica industriali.

Bergamo, 2 settembre 2019 – Minetti SpA – brand del Gruppo Rubix, il più grande gruppo europeo di distribuzione di prodotti e servizi per manutenzioni, riparazioni e revisioni in ambito industriale, acquisisce Fluidmec SpA. Le aziende operano in Italia e in Europa nel segmento della componentistica industriale. Secondo l’accordo, siglato ufficialmente lo scorso 31 luglio, entrambe le imprese usufruiranno del reciproco know-how, con l’obiettivo di crescere nel segmento legato alla pneumatica, oleodinamica, automazione, guarnizioni e lubrificazione nonché nella consulenza per l’impiantistica industriale.

Gli attori dell’accordo sono Minetti SpA, società che fa parte del Gruppo Rubix, il più grande distributore europeo di prodotti e servizi MRO – 8.000 dipendenti, 650 sedi in 26 paesi, turnover 2018 da 2,3  miliardi di euro – e Fluidmec SpA, storica e solida impresa bresciana da oltre 45 anni impegnata nella commercializzazione di articoli tecnici industriali in Italia.

Fondata nel 1951, Minetti è leader in Italia nella distribuzione di forniture industriali. Vanta un fatturato aggregato 2018 di circa 200 milioni di euro e opera attraverso una rete di 26 filiali commerciali e un team di 500 professionisti; Fluidmecoltre 34 milioni di fatturato 2018, 100 dipendenti e 6 punti vendita dislocati in Lombardia. Fluidmec opera con le consociate EFFEGI SYSTEM, BRESCIA HYDROPOWER, BRESCIA HYDROSERVICE e UNISEALS.

Un’eccellenza italiana all’interno di un grande Gruppo europeo, Minetti lavora su tutto il territorio nazionale al fianco dei suoi clienti, dalle piccole imprese alle multinazionali. Offre un’ampia gamma di prodotti (15.000 brand e oltre 500.000 referenze) relativi alle seguenti categorie: cuscinetti, tecnica lineare, tecnica dei fluidi, trasmissione del moto e di potenza, macchine aria compressa e utensileria.

Fluidmec, da parte sua, apporta il suo forte know how nella selezione dei prodotti per pneumatica, oleodinamica, automazione, guarnizioni e lubrificazione e nella relativa installazione e manutenzione e, con l’ingresso nel Gruppo Rubix, raggiungerà un bacino di utenza molto più ampio, includendo i clienti key account multisito presenti su tutto il territorio nazionale.

Abbiamo riconosciuto in Fluidmec un partner affidabile e qualificato per la grande esperienza acquisita – afferma Marco Minetti, CEO di Minetti SpAl’univoca visione sul forte potenziale di crescita sono convinto ci permetterà di raggiungere insieme obiettivi ambiziosi, allargando un presidio inedito per noi in Italia che avvantaggerà entrambi. Vi è una logica chiara alla base di questa acquisizione: incrementare il nostro portfolio di prodotti e servizi per la manutenzione, le riparazioni e le revisioni industriali”. 

 

“Stiamo entrando in un nuovo capitolo della storia di Fluidmecdichiara Francesca Piantoni, CEO di Fluidmec SpA – Questo accordo ci apre numerose opportunità di business e ci consente di sfruttare il posizionamento di leader in Italia di Minetti e dell’impronta europea del Gruppo Rubix. Considero questo accordo un successo senza precedenti per l’opportunità unica di crescere professionalmente e di ampliare il nostro parco clienti”.

L’accordo di acquisizione è stato ufficializzato lo scorso 31 luglio, a partire dal quale Minetti assume il 100% di Fluidmec SpA e le relative quote detenute dall’azienda delle consociate.

Nell’operazione, Advisor per Minetti sono stati Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners, PwC e  InterTaxCons SpA; per Fluidmec, Vitale&Co. SpA.