Massidda: “facciamo partire la Zona Franca. Occasione irripetibile per la Sardegna”

482485_310158065774184_1968828378_n

Apprendo da alcune agenzie di stampa che la Regione Sardegna sarebbe pronta a finanziare parzialmente l’avvio della Zona Franca doganale del Porto di Cagliari, è una buona notizia ma si faccia in fretta”. Così Piergiorgio Massidda, presidente di Cagliari Free Zone, commenta le dichiarazioni dell’assessore Deiana al convegno organizzato dalle associazioni Sardegna2050 e OpenMed. “Da mesi ho avviato importanti interlocuzioni con aziende interessate a investire in Sardegna e la Zona Franca sarebbe un attrattive molto forte””prosegue Massidda impegnato da una settimana a una serie di incontri con aziende IT nella Silicon Valley. “C’è bisogno però che ai proclami seguano velocemente i fatti. In questo momento la nostra Isola, anche a causa dell’instabilità di alcuni paesi del Nord Africa può agganciarsi al treno della crescita ma dobbiamo fare in fretta. Non bisogna più fare errori. I dati sulla disoccupazione sono allarmanti, da vera emergenza sociale, i Sardi non possono attendere oltre”.