Marevivo, nasce la delegazione “salerno e costiera amalfitana”

CETARA sede delegazione

Nel corso dei lavori dell’Assemblea Nazionale è stata formalmente presentata la nuova Delegazione Salerno e Costiera Amalfitana di Marevivo. L’Associazione Marevivo opera in tutta Italia a tutela del mare e delle sue risorse dal lontano 1985. Da allora, si batte senza sosta per la difesa del mare e delle sue risorse, forte del suo ruolo di attore super partes, lontano da appartenenze politiche. Marevivo è riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente ed è attualmente presente con oltre 30 delegazioni sul territorio nazionale. In Campania, a Napoli, Capri, Ischia e Vico Equense ed ora Salerno. La Delegazione salernitana, che vanta diversi soci e numerose professionalità al proprio interno, è già attiva sul territorio, con sede legale a Cetara ed operativa a Salerno. Segretario generale ed ideatore dell’iniziativa è l’avv. Pietro Vuolo, che ha maturato diverse esperienze professionali in Costiera Amalfitana nonché in Autorità Portuale, Capitaneria di Porto e nella sezione nautica del Circolo Canottieri Irno e con diverse . In questi giorni, Marevivo Salerno e Costiera Amalfitana è in contatto con diversi Comuni della Costiera per candidare i propri progetti unitamente ad altre Associazioni del territorio. Tra i prossimi impegni della neonata Delegazione salernitana c’è la partecipazione al progetto “Benessere giovani”, bandito dalla Regione Campania e che ha come obiettivo la crescita professionale e l’inserimento sul mercato del lavoro di giovani tra i 16 e i 35 anni, attraverso la creazione di laboratori di impresa e di stage presso aziende. Con l’impegno dei tanti volontari e dei propri associati, nonché con il supporto a livello nazionale dei comitati (scientifico e giuridico) e di una divisione subacquea, la delegazione Marevivo Salerno e Costiera Amalfitana cercherà sempre, con la massima determinazione, di promuovere attività, progetti e campagne in difesa del Nostro Mare.