Manfredonia, cadono con l’auto in mare

Immagine 059

Nessun danno fisico ma solo un forte shock per i due ventenni caduti con la loro auto in mare nel porto di Manfredonia. L’incidente nella nottata di ieri si è verificato nel tratto di banchina – molo di tramontana del porto commerciale. I due malcapitati, dopo essere riusciti ad abbandonare l’abitacolo, sono stati trasportati da una ambulanza del 118 nel locale nosocomio e sottoposti ad accertamenti del tasso alcolico. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Capitaneria di Porto, i Carabinieri, i Vigili del Fuoco, i sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Taranto e la ditta Ecolmare Gargano che ha effettuato una prima ricognizione dell’area interessata, accertando che nell’autovettura non vi era presenza di altre persone. L’auto, una Ford Fiesta, è stata recuperata da una gru dei Vigili del Fuoco e rimossa con l’utilizzo di un carro attrezzi.  Sono in corso ulteriori accertamenti da parte della Guardia Costiera di Manfredonia e dei Carabinieri.