MACCHIA J. ENTRA A FAR PARTE DEL BRAND PORTFOLIO DI SPACE 2000

macchia-j

Milano, 15 maggio 2018 – Space 2000 fashion industry italiana, specializzata nella realizzazione, progettazione e commercializzazione di linee e collezioni urbanwear ed outwear, allarga il proprio portfolio clienti con il marchio Macchia J..

Già licenziataria della linea Macchia J. Kids, con la presa in carico delle linee uomo e donna, Space 2000 punta a consolidare il posizionamento e la presenza del brand sul mercato italiano ed internazionale.

Space 2000 ad oggi può infatti vantare di una rete distributiva capillare ed omogenea: i 12 marchi all’attivo sono distribuiti e presenti in oltre 2600 vetrine internazionali grazie anche ai 5 canali distributivi sviluppati ed implementati continuamente dal gruppo torinese.

Macchia J. è una collezione che può essere inquadrata a due livelli. La prima parte è la vera e propria “collection”: materiali sofisticati, lavorazioni particolari e trattamenti manuali rendono questi capi dei veri e propri must nel segmento casual wear di alta fascia. La seconda parte di collezione è quella in cui il brand sta riscuotendo molto successo e sta facendo anche molto branding con il suo logo, prende il nome di Luxury Active e si inserisce nel segmento sport street elegante di elevato livello.

I mercati nei quali il marchio Macchia J. è distribuito sono: Italia, Giappone, Korea e Francia, per un totale di 170 punti vendita, perlopiù concept store e multibrand che dedicano molta attenzione ai brand che accolgono, garantendo alla propria clientela il massimo in termini di offerta, ricercatezza e qualità.

ABOUT MACCHIA J

Macchia J. nasce nel 2004 nel fashion district di West Holliwood a Los Angeles in California dall’idea originale di Matteo Macchiavelli.

Il marchio si distingue per i tratti qualitativi del Made in Italy, lo stile innovativo e la cura per i dettaglio. Tendenze americane e giapponesi sono combinate con un’immagine dal sapore tutto italiano.

Dal 2008 Macchia J. Si trasferisce a Bologna. Nel 2013 lancia la prima collezione bambino. Il logo è una stella nascente e rappresenta il fil rouge del marchio.

Negli anni Macchia J. ha saputo costruire un’identità riconoscibile e facilmente identificabile.

“La nostra è una ricerca continua per offrire collezioni innovative in grado di sorprendere ed emozionare, che si contraddistinguono per l’alta qualità dei tessuti e delle lavorazioni”

 

ABOUT SPACE 2000

La storia dell’azienda Space 2000 inizia negli anni 70 quando Giancarlo Musso si approccia al settore della pelletteria.

Il passo fu breve, spinto dal suo spiccato spirito imprenditoriale, Musso acquistò un magazzino a Torino e iniziò ad approcciarsi a nuovi mercati in paesi stranieri, come l’India, come fornitore di pelletteria.

Nel 1985 ha realizzato quasi un milione di utili e ha fondato Space.

Questo nome è stato scelto per enfatizzare il carattere cosmopolita dell’azienda e il mercato di riferimento: un luogo in cui le imprese possono muoversi senza confini, senza limiti in termini di prodotti e mercati.

Due anni dopo è stato aggiunto 2000 al nome perché pensava che anche la sfera temporale non potesse avere dei limiti.

Con uno sguardo sempre attento al mercato, ai cambiamenti ed alle tendenze, Giancarlo Musso fondò nel gennaio 1991 il marchio Bomboogie per risponde a una domanda, celata, di giacche in pelle dal sapore sportivo e casual.

Nei primi tre anni dalla sua fondazione il marchio Bomboogie era già presente in più di 800 store conquistando una posizione di leadership nel mercato italiano delle giacche di pelle.

Ad oggi Space 2000 conta diversi brand all’interno del proprio portfolio clienti, ognuno dei quali ben presente e posizionato all’interno del proprio segmento di riferimento: Bomboogie, Proleather, AI Riders on The Storm, Censured, Kate Cut, Statham Co., Von Dutch, Waves, Waxed.