Logista Sostiene la rete dei tabaccai italiani con un’iniziativa di circa 480 mln

Per 40 mila esercenti dilazionato a novembre il pagamento degli ordini

ROMA, 22 giugno 2021 – I tabaccai italiani potranno dilazionare al prossimo mese di novembre il pagamento di un ordine effettuato tra fine giugno e inizio luglio 2021. L’iniziativa è di Logista Italia, presente dal 2004 in Italia come partner privilegiato dei tabaccai per la distribuzione capillare di servizi e prodotti da fumo. Il Gruppo è leader della distribuzione nei paesi dell’Europa meridionale, con un business diversificato che in Spagna comprende anche la distribuzione di farmaci e dei vaccini anti-Covid.

L’iniziativa è rivolta a oltre 40 mila punti vendita in tutta Italia, ai quali è offerta la possibilità totalmente gratuita di rinviare di cinque mesi il pagamento di un ordine. Si tratta di un’operazione stimata in circa 480 milioni di euro, che prevede una dilazione di pagamento che si aggira mediamente intorno a 12.000 euro per ciascun esercente.

“Nello spirito delle misure previste dal Decreto Sostegni per la ripartenza del Paese e grazie anche all’intervento dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, abbiamo avuto la possibilità di sostenere la categoria dei tabaccai, immettendo liquidità nel sistema e fornendo un supporto concreto che riteniamo sia utile per riavviare con maggiore serenità l’attività commerciale dopo un difficile periodo di crisi”, ha affermato Federico Rella, vicepresidente di Logista Italia.

L’operazione, che abbiamo presentato con lo slogan ‘Acquista ora e paghi a novembre’, comporta un’esposizione di misura notevole, che però non esitiamo ad attivare con l’obiettivo di dare la giusta spinta ad un settore che ha sempre lavorato con professionalità e dedizione, anche nei momenti più duri della pandemia.

L’iniziativa si colloca nel programma di sostenibilità economica e sociale avviato dal Gruppo Logista, unico distributore europeo che, per il quinto anno consecutivo, è stato inserito dal Carbon Disclosure Project nella lista delle aziende leader nella riduzione di emissioni di CO2, e che inoltre fa parte del FTSE 4 Good, l’indice delle società quotate che dimostrano solide pratiche ambientali, sociali e di governance. Nello scorso mese di maggio, insieme alla società controllata Terzia, ha dato il via alla costruzione, all’interno del polo industriale di Anagni, di una nuova piattaforma logistico-distributiva all’insegna della completa sostenibilità ambientale, con un investimento di 12,5 milioni di euro e l’attivazione di oltre 200 posti di lavoro.

Logista è il principale distributore di prodotti e servizi ai punti vendita dell’Europa meridionale, presente in Spagna, Portogallo, Francia e Italia. Dal 2004 Logista Italia e Terzia hanno costruito una delle più grandi reti logistiche e commerciali di prossi­mità in Italia. Con oltre 100 depositi, in Italia riforniscono più di 60 mila punti vendita garantendo allo Stato un gettito erariale di circa 14 miliardi di euro l’anno.