Lng, ad ABB commesse per 40 milioni di dollari

LNG Illustration

Soluzione ad alta efficienza energetica ed ecologica per quattro navi di produzione coreana

ABB ha ricevuto nel primo trimestre del 2013 ordini per un totale di 40 milioni di dollari da tre fra i principali operatori del settore del trasporto del gas per la fornitura di apparecchiature di propulsione elettrica destinate alle navi LNG in costruzione in Corea del Sud. Il Gruppo fornirà un impianto ad alta efficienza energetica ed ecologico che verrà abbinato a un impianto propulsivo con motori diesel bi-fuel a bordo di una nave con una capacità di trasporto di 155.000 m3 di gas naturale liquefatto commissionata da un armatore del Sud Est asiatico a Hyundai Heavy Industries (HHI) e in consegna entro il 2015 nei cantieri Ulsan di HHI. L’ambito di fornitura comprenderà generatori, quadri di comando, trasformatori, azionamenti e motori di propulsione assemblati con componenti interamente prodotti presso le officine ABB. Un secondo accordo prevede la fornitura di un analogo impianto di potenza e propulsione per due navi con capacità di 160.000 m3 di LNG ordinate da American Gas ai cantieri Samsung Heavy Industries (SHI). Queste due navi verranno costruite presso la struttura produttiva di SHI a Geoje Island e verranno consegnate tra il 2015 e il 2016. L’accordo prevede inoltre un ordine per lo stesso pacchetto più quadri di comando supplementari per una nave di stoccaggio di gas liquido con rigassificatore a bordo (FSRU) con capacità di 170.000 m3 di GNL per un armatore che opera in Norvegia e nel Sud Est Asiatico. La nave verrà costruita presso la struttura produttiva di SHI a Geoje Island con consegna prevista per il 2015. Dal 1 di giugno 2013, saranno in fase di produzione/commissioning 38 navi metaniere DFDE con sistemi di potenza e propulsione di ABB.