Little Gipsies 3, lo shipping sostiene A.R.E.O.

DSC_0956

Raccolti 21mila euro per le ricerche emato-omcologiche

Little Gipsies 3, l’iniziativa benefica che ha visto riunito ed impegnato il mondo dello shipping locale e nazionale a favore della ricerca sulle leucemie, condotta dall’ Associazione genovese A.R.E.O. (Associazione ricerche emato oncologiche), ha raccolto 21 mila euro. La somma è stata consegnata alla onlus costituita nel 1993 da Piero Lazzeri, Roberta Oliaro e Gian Enzo Duci.

Grazie ai contributi fondamentali dell’A.R.E.O., la stessa Onlus è in grado di poter disporre di personale dedicato alla ricerca biologica e clinica, partecipando attivamente e talora coordinando trials nazionali ed internazionali; inoltre, ha organizzato un servizio di counseling per andare incontro alle esigenze dei pazienti soprattutto nel day hospital/ambulatorio.

Rispetto alla più nota e conosciuta ricerca sul cancro e sulle malattie neoplastiche, la ricerca ematoncologica, che a Genova conosce centri di eccellenza, è costretta a basarsi sull’aiuto dei privati per poter garantire i servizi di assistenza ai malati e alle famiglie, nonché per dare continuità alla ricerca che oggi dà la possibilità a coloro che sono affetti dalle leucemie vere prospettive di vita, fino a qualche anno fa, impensabili.