L’Ap di Livorno candidata all’Espo Award

esponewsmay2012_espo_award

Il porto di Livorno è entrato nella lista dei cinque pretendenti all’Espo Award, il riconoscimento che l’associazione europea dei porti ha istituito nel 2009 per promuovere i progetti più innovativi delle Autorità portuali rivolti all’integrazione delle attività marittime con il territorio circostante. Il tema di quest’anno, Heritage (Patrimonio), intende evidenziare l’interesse crescente negli ultimi anni per lo sfruttamento turistico delle strutture portuali di interesse storico. “La maggior parte degli scali – ricorda Espo – vanta ricche collezioni di beni industriali e di altro tipo, comprese attrezzature,   edifici e monumenti. Questo potenziale può essere utilizzato in modo innovativo non solo per spiegare la storia di un porto, ma anche per effettuare una connessione con lo sviluppo presente e futuro. Il valore iconico e l’uso contemporaneo del patrimonio può anche essere impiegato come un forte strumento di promozione”. I progetti finalisti, selezionati tra 14 candidature, saranno presentati il prossimo 6 novembre a Bruxelles e vedranno in lizza oltre a Livorno le Ap di Anversa, Cartagena, Dover e Oslo.