Incentivi alle compagnie, Fedarlinea: “provvedimento nella giusta direzione”

EXELIXIS

Fedarlinea esprime apprezzamento per l’approvazione da parte del Governo dello schema di decreto per il riordino degli incentivi alle compagnie armatoriali, in attuazione della delega attribuitagli dal Parlamento nell’ambito dalla Legge europea. ”Lo schema di decreto approvato in via preliminare dal Consiglio dei Ministri ieri va nella giusta direzione e sembrerebbe affrontare due temi fondamentali per l’economia del mare: la valorizzazione delle competenze dei marittimi italiani e la possibilità per le imprese armatoriali di poter godere di un regime Iva che eviti extra-costi e garantisca investimenti adeguati, da tempo richieste prioritarie di Fedarlinea”, ha dichiarato il presidente Raffaello Aiello. “Se la disposizione sull’Iva fosse confermata, il superamento di un’imposizione fiscale fortemente penalizzante per le compagnie di cabotaggio, a cui viene invece riconosciuto il fondamentale ruolo sociale per la mobilità delle persone, permetterebbe di aumentare la qualità dei servizi e dell’offerta”, ha concluso il presidente di Fedarlinea.