Il Capitano Achille SELLERI lascia il comando al Capitano Rosamarina SARDELLA

Castellammare di Stabia, 26 agosto 2022 -  Nella mattinata odierna si è svolta la cerimonia per l’avvicendamento al comando della Capitaneria di porto di Castellammare di Stabia, cui hanno partecipato le massime autorità civili e militari dell’area stabiese e sorrentina.

Il Capitano di Fregata Achille SELLERI ha lasciato il comando al Capitano di Fregata Rosamarina SARDELLA, dopo aver dichiarato di aver portato avanti l’incarico per due anni con grande impegno ed orgoglio.

Quasi 24 mesi durante i quali sono state svolte numerose attività, tra cui il contrasto alla raccolta e commercializzazione dei datteri di mare, nonché una complessa attività finalizzata al contrasto dei problemi ambientali che affliggono il litorale della Penisola Sorrentina. Lo stesso, nel suo discorso di ringraziamento, ha voluto evidenziare come il periodo trascorso al vertice dell’Autorità Marittima stabiese sia stato un’esperienza esaltante ed una grandissima occasione di arricchimento umano e professionale.

L’emozione non ha tradito il lungo discorso che il Capitano di Fregata, Achille SELLERI, ha fatto lasciando il comando della Capitaneria di porto di Castellammare di Stabia, per andare a ricoprire un importante incarico al Comando della Direzione Marittima di Trieste.

Al posto del Comandante SELLERI, è subentrato il Comandante Rosamarina SARDELLA che, sino a pochi giorni fa, ha ricoperto l’incarico di Comandante in 2^ della Capitaneria di porto – Guardia Costiera – di Rimini. Il nuovo Comandante, all’atto del suo saluto ai convenuti ha dichiarato di assumere questo prestigioso incarico, con incredibile emozione, ed animata dalla forte responsabilità che gli è stata affidata.

Il Comandante Sardella ha inoltre aggiunto: “è una responsabilità che sento molto, che mi onora, mi gratifica per la quale farò del mio meglio per il raggiungimento di brillanti risultati per il territorio e la Capitaneria di porto di Castellammare di Stabia”.