Guardia Costiera di Manfredonia: Sequestrate attrezzature e manufatti abusivi sul Demanio Marittimo in località Foce Varano

varano

Manfredonia, 27 luglio 2018 – Prosegue senza sosta l’attività del Nucleo Operativo di Polizia Ambientale (NOPA) di Bari, che, nella mattinata del 26 Luglio 2018, nell’ambito di un’attività di Polizia Ambientale e Demaniale in località Foce Varano, frazione del Comune di Ischitella, grazie ad un team composto dal personale appartenente alla Capitaneria di Porto di Manfredonia congiuntamente a personale dell’Ufficio Locale Marittimo di Rodi Garganico, hanno posto sotto sequestro penale ( ex art. 321 co. III bis c.p.p.) con il coordinamento della Procura della Repubblica di Foggia, un’ area demaniale marittima di circa mq.1000 sulla quale insistono manufatti e attrezzature balneari (ombrelloni, sdraio, gazebo, campo da beach volley) occupanti arbitrariamente il demanio marittimo senza qualsivoglia titolo concessorio/autorizzativo, concretizzando così un impedimento al passaggio e allo stazionamento delle persone da e verso il mare, a danno dell’interesse della collettività e degli utenti di usare liberamente il bene demaniale.

Per quanto sopra, si è proceduto deferire alla competente Autorità Giudiziaria l’indagato  per le violazione degli artt. 54 e 1161 del Codice della Navigazione (occupazione sine titulo di area demaniale marittima senza titolo concessorio).