Guardia Costiera di Manfredonia: Restituiti 2000 mq di spiaggia occupata illecitamente, alla pubblica fruibilità

cp-manfredonia

Manfredonia, 29 luglio 2020 – Nel corso dell’ultima settimana i militari della Guardia Costiera di Manfredonia sono stati impegnati in diverse attività di polizia demaniale lungo il litorale di competenza.

Le attività effettuate, inserite all’interno dell’oramai tradizionale operazione “MARE SICURO 2020”, hanno permesso ai militari di restituire alla pubblica fruibilità circa 2.000 mq di aree demaniali marittime illecitamente. In particolare in una prima operazione, in località Sciali nel Comune di Manfredonia, i militari durante l’ispezione ad una struttura ricettiva hanno accertato come il titolare della struttura avesse occupato abusivamente una superficie demaniale circa tre volte superiore a quella autorizzata.

Dei circa 400mq autorizzati i militari nel corso dell’ispezione hanno accertato l’occupazione di una superficie di circa 1.700mq. Su conforme avviso dell’autorità giudiziaria si procedeva al sequestro dell’area unitamente a circa 200 (tra ombrelloni e sdraio) attrezzature balneari installate nella predetta area e al deferimento del responsabile.

Nella seconda operazione effettuata, sempre in località Sciali del Comune di Manfredonia, i militari accertavano come fosse stato realizzato uno stabilimento balneare con l’installazione di 25 ombrelloni e 62 sdraio e superficie di circa 550 mq senza che il titolare fosse in possesso di qualsivoglia titolo demaniale marittimo.

Anche in questo caso i militari procedevano al sequestro delle attrezzature e alla restituzione alla pubblica fruibilità delle aree abusivamente occupate e al deferimento del responsabile. Entrambi i sequestri effettuati dalla polizia giudiziaria sono stati convalidati dal Giudice per le indagini priliminari del Tribunale di Foggia.

Le attivita’, sotto il coordinamento attento e puntuale della Procura della Repubblica di Foggia, proseguiranno anche nei prossimi giorni al fine di garantire la libera fruizione delle aree demaniali marittime da parte di tutti i cittadini.