Grandi navi: Giovannini, il bando è un passo decisivo per soluzione strutturale a salvaguardia di Venezia

L’obiettivo è evitare danni alla città e al suo patrimonio artistico, culturale, paesaggistico e ambientale

Roma, 30 giugno 2021 – “La pubblicazione del bando per il concorso di idee sui punti di attracco delle grandi navi e dei portacontainer fuori dalla laguna di Venezia è un passaggio determinante per individuare la migliore soluzione strutturale ed evitare danni alla città e al suo patrimonio artistico, culturale, paesaggistico e ambientale”.

Così il Ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, commenta il lancio del bando da parte dell’Autorità si sistema portuale del mare Adriatico Settentrionale, previsto dal governo nel Dl del 1° aprile 2021 n.45.

“Sono certo – aggiunge il Ministro – che tra le soluzioni che verranno proposte ci sarà quella che meglio saprà contemperare l’esigenza di tutelare Venezia e la sua laguna, patrimonio unico al mondo, con la necessità di non penalizzare le attività commerciali e il turismo che alimentano l’economia regionale e nazionale”.

Concorso di idee, l’AdSP MAS ha pubblicato il bando previsto dal dl 1 aprile 2021 | Porto di Venezia