GoinSardinia, rinnovato l’accordo con S&T Broker

image55

GoinSardinia, compagnia di navigazione low-cost costituita da imprenditori locali per incrementare le presenze turistiche in Sardegna, ha rinnovato per i prossimi 36 mesi l’incarico di gestione delle coperture assicurative a S&T Broker Srl. La società di Grosseto, in particolare, ha messo a punto una sorta di autoassicurazione per l’annullamento biglietti e furto bagagli che permetterà alla compagnia di supportare in proprio il rischio andando così a beneficiare di considerevoli risparmi. La S&T Broker, con un proprio staff dedicato, si occuperà della gestione dei sinistri annullamento nelle sue varie fasi: dalla richiesta di rimborso avanzata dai clienti, alla verifica relativa all’ammissibilità a rimborso, all’accertamento dei fatti, fino all’effettivo rimborso della somma al cliente a mezzo bonifico bancario. “Già da quest’anno – sottolinea S&T Broker – particolari aggiustamenti delle condizioni contrattuali ha consentito a Goinsardinia un risparmio di 40 mila dollari l’anno sulla polizza Charter Liability appoggiata a TheAmerican Club di New York”. Un vantaggio competitivo che autorizza l’amministratore unico di GoinSardinia, Giovanni Scano, a puntare quota 150 mila passeggeri per questa stagione e di approfondire con Anek Line progetti sul medio – lungo termine con nuove linee da e per la Sardegna. Per quest’anno GoinSardinia ha noleggiato da Anek il traghetto Lato (1.800 passeggeri e 550 auto) con un contratto in scadenza a fine settembre 2016. Inizio attività in giugno sulla linee Livorno Olbia e Livorno Arbatax. Durante l’alta stagione (dal 20 luglio al 7 settembre) sono previste sei corse a settimana su Olbia, mentre Arbatax inizierà con un collegamento a settimana. Durante la stagione invernale, invece, le corse saranno a giorni alterni con tariffe agevolate per gli autotrasportatori.