“Giornata per la sicurezza sul lavoro nel porto di Salerno”

SALERNO1

Cultura della sicurezza al centro dell’attenzione a Salerno. Una giornata incentrata su un incontro presso la sede della “Casa del Portuale”, quartier generale della CULP Flavio Gioia, nel Porto commerciale, e in una “visita in banchina” per esplorare da vicino i luoghi e le aree operative.  L’iniziativa ha visto la diretta partecipazione, tra gli altri, di Responsabili del servizio di prevenzione e protezione delle imprese portuali (RSPP) e dei Responsabili dei Lavoratori per la Sicurezza di Sito (RLSS), nonché di esponenti istituzionali (Capitaneria di Porto, Sanità Marittima, Guardia Costiera, ecc.) e delle Organizzazioni Sindacali di settore.  Per l’Ap si è trattato di un’occasione per “aprire un ampio tavolo di confronto su temi di notevole rilevanza, tra cui i Documenti di sicurezza delle imprese portuali, l’utilizzo e la completezza dei Dispositivi di Protezione Individuale, il grado di informazione e formazione degli operatori portuali, ecc., ribadendo fortemente l’importanza di proseguire il lavoro fin qui svolto ed incentivare l’attivazione di analoghe “campagne concentrate”.