Fincantieri pubblica il piano di sostenibilità 2018 – 2022

Prosegue il percorso dell’azienda per diffondere e consolidare la cultura della sostenibilità

Trieste, 13 dicembre 2018 – A seguito dell’approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione, Fincantieri ha pubblicato sul proprio sito (www.fincantieri.com/it/sostenibilita) il Piano di Sostenibilità. Si tratta di una tappa fondamentale del percorso intrapreso dall’azienda volto alla diffusione e al consolidamento della cultura della sostenibilità, un elemento che acquisisce sempre maggior rilievo per creare valore nel lungo periodo.

Il Piano risponde ad alcune fra le maggiori sfide globali, come i “Sustainable Development Goals” delle Nazioni Unite, e concretizza la visione strategica di Fincantieri. Grazie all’integrazione tra il Piano di Sostenibilità ed il Business Plan, Fincantieri sarà in grado di gestire la risposta alle sfide dei mercati di oggi e di domani coniugando crescita del business e solidità finanziaria in accordo con i principi di sostenibilità sociale e ambientale.

Il documento declina gli impegni assunti dal Gruppo nelle quattro aree principali in cui è articolato il Business Plan (Visibilità a lungo termine, Nuovi orizzonti e mercati, Innovazione, Produzione snella), in obiettivi qualitativi e quantitativi in materia di sostenibilità per il periodo 2018-2022.

I principali impegni sulla sostenibilità di Fincantieri sono la diffusione della cultura della sostenibilità, la promozione di una catena di fornitura responsabile, il coinvolgimento dei dipendenti, il costante miglioramento della salute e della sicurezza negli ambienti di lavoro, il supporto all’innovazione tecnologica, il mantenimento dei livelli di soddisfazione e fiducia dei clienti, il continuo dialogo e sostegno delle comunità locali, la riduzione degli impatti ambientali contribuendo alla lotta ai cambiamenti climatici.

Il rendiconto sul raggiungimento degli obiettivi sarà comunicato periodicamente in occasione della pubblicazione dei futuri Bilanci di Sostenibilità.