Fincantieri: covid-19, copertura sanitaria aggiuntiva per i dipendenti

fincantierioperai

Trieste, 20 marzo 2020 –  Fincantieri, in considerazione della grave situazione che sta colpendo il Paese, dovuta al diffondersi del fenomeno epidemiologico Coronavirus, intende fornire un supporto concreto alle proprie persone in eventuali casi di contagio.

A tal fine, la società ha stipulato una copertura assicurativa, studiata specificamente per l’emergenza sanitaria COVID-19, che prevede sia il riconoscimento di indennizzi per la fase di eventuale ricovero e di convalescenza, sia servizi di assistenza post ricovero per aiutare il recupero della salute e la gestione dei principali aspetti della vita familiare.

La copertura assicurativa, rivolta alla totalità dei dipendenti delle società italiane del Gruppo, integra i piani di assistenza sanitaria dei quali i lavoratori di Fincantieri già godono.