Due ragazzi a bordo di una ford focus finiscono in mare nel porto di Manfredonia

cp-ma-1

Manfredonia, 19 gennaio 2020 – Alle prime luci dell’alba di oggi un’autovettura ( modello focus c-max) finiva in acqua con all’interno due ragazzi, nei pressi della banchina di Levante all’interno del porto di Manfredonia. Fortunatamente una volta finita in acqua, i due occupanti del veicolo raggiungevano in autonomia la banchina dove una volta in sicurezza non necessitavano di assistenza sanitaria.

Da quanto ricostruito dai militari della Guardia Costiera intervenuti sul posto unitamente ad una squadra dei vigili del fuoco, le cause sarebbero da ricercare verosimilmente a causa del mancato azionamento del freno di stazionamento del mezzo così come dichiarato dai due ragazzi presenti all’interno dell’autovettura.

Al proprietario dell’autovettura i militari della Guardia Costiera notificavano una diffida, ai sensi della Legge 979 del 1982 (disposizioni per la difesa del mare), alla rimozione dell’auto oltre che una
sanzione amministrativa in violazione dell’ordinanza che regolamenta l’accesso e la circolazione dei
veicoli all’interno dell’ambito portuale. Le operazioni di recupero venivano subito attivate e si concludevano alle ore 1200 con il recupero dell’autovettura scongiurando di fatto qualsivoglia rischio per l’ambiente marino.