“Decalogo del diportista” Parte da Cetara la Campagna di sensibilizzazione di Marevivo Salerno

Cetara, 30 luglio/2019 – Parte dal porto di Cetara la campagna “Decalogo del Diportista” di Marevivo Salerno e Costiera Amalfitana in collaborazione con la Capitaneria di Porto di Salerno. L’iniziativa, che ha come scopo la promozione di comportamenti virtuosi per la salvaguardia dell’ambiente tra i diportisti, prevede l’installazione di pannelli informativi nei portili da diporto del circondario marittimo di Salerno. Su ogni pannello sono descritte dieci buone pratiche che ogni amante del mare dovrebbe adottare per la sua tutela: dalle indicazioni per il corretto smaltimento dei rifiuti alla segnalazione di avvistamenti in navigazione.

I promotori del decalogo sono il Capo del Compartimento Marittimo e Comandante del Porto di Salerno C.V. (CP) Giuseppe Menna, il responsabile di Marevivo Salerno e Costiera Amalfitana Pietro Vuolo e il Capo Servizio Operativo C.F. (CP) Claudia Di Lucca. La prima installazione è stata effettuata a Cetara alla presenza del titolare dell’Ufficio locale marittimo di Cetara, maresciallo Alfonso Raiola.

Il nostro obiettivo è dare la possibilità di avvicinarsi al mare con un approccio consapevole”, spiega Pietro Vuolo. “Chi meglio dei diportisti può dare il buon esempio? Vivere il mare significa creare una profonda connessione con l’ambiente marino e diventare, quindi, naturale ambasciatore del messaggio di protezione e salvaguardia delle nostre acque.”