d’Amico: Concluso accordo per la vendita e annesso contratto di lease back della nave LR Cielo di Houston

damico_shipping

Lussemburgo – 07 gennaio, 2019 – d’Amico International Shipping S.A. (Borsa Italiana: DIS.MI) (la “Società” o “DIS”), società leader a livello internazionale nel trasporto marittimo, specializzata nel mercato delle navi cisterna, rende noto che la propria controllata operativa d’Amico Tankers D.A.C. (Irlanda) (“d’Amico Tankers”), ha firmato un accordo per la vendita e ‘lease back’ della MT Cielo di Houston (la “Nave”), una nave LR1 di portata lorda pari a 75,000 tonnellate, attualmente in costruzione presso Hyundai Mipo, Corea del Sud (nel cantiere Vinashin in Vietnam) e con consegna prevista per gennaio 2019. La Nave è stata venduta per un importo pari a US$ 38,6 milioni.

Questo accordo consente a d’Amico Tankers di generare cassa, al momento della consegna della nave, per un importo pari a circa US$ 10,2 milioni, al netto delle commissioni e di costi addizionali connessi, rispetto al preesistente finanziamento, contribuendo quindi al rafforzamento della posizione di liquidità di DIS, in vista del completamento del proprio programma di rinnovamento della flotta, e consentendo alla Società di beneficiare dell’attesa ripresa di mercato.  A seguito di quest’operazione, d’Amico Tankers manterrà il pieno controllo della Nave, grazie ad un contratto di noleggio a ‘scafo nudo’ della durata di 10,2 anni. d’Amico Tankers ha inoltre l’opzione di riacquistare la Nave dopo circa 5 anni e dopo circa 7 anni di contratto, a dei livelli competitivi.
Ad oggi, la flotta DIS comprende 48,5 navi cisterna a doppio scafo (MR, Handysize e LR1 product tankers), di età media pari a 6,9 anni (di cui 24 navi di proprietà, 17,5 a noleggio e 7 a noleggio a scafo nudo. DIS ha inoltre 4 navi in gestione commerciale). d’Amico Tankers ha inoltre contratti in essere con Hyundai Mipo Dockyard Co. Ltd per la costruzione di 2 nuove navi cisterna LR1 (Long Range), con consegna prevista nel primo trimestre del 2019.
Paolo d’Amico, Presidente di d’Amico International Shipping, ha dichiarato: “Sono lieto di poter annunciare il raggiungimento di questo accordo con un’importante istituzione finanziaria giapponese, che ci consentirà di generare un effetto di cassa netto pari a circa 10,2 milioni di dollari, rispetto al preesistente finanziamento bancario. Si tratta della nostra prima operazione JOLCO (Japanese Operating Lease with Call Option), una transazione innovativa per un armatore non giapponese e che apre di fatto una nuova fonte di finanziamento per DIS, che potremmo nuovamente utilizzare in futuro. Questa particolare struttura di leasing è infatti caratterizzata da costi competitivi rispetto alle tradizionali transazioni di ‘sale and lease back’ giapponesi.” A partire da oggi, questa press release è disponibile nella sezione ‘investor relations’ del sito internet di DIS, depositata presso CSSF, diffusa attraverso il circuito e-market SDIR e depositata presso Borsa Italiana S.p.A. attraverso il sistema di e-market Storage e attraverso la Société de la Bourse de Luxembourg S.A. in qualità di OAM.