Crociere, il porto di Cagliari si presenta a Miami

cagliari

L’Ap presenterà i suoi programmi al Cruise Shipping

L’Autorità portuale di Cagliari parteciperà al Cruise Shipping di Miami in programma dall’11 al 14 marzo. L’ente guidato da Piergiorgio Massidda presenterà il progetto del Molo Rinascita, affidato alla Cagliari Cruise Port, primo passo per l’ambizioso obiettivo di trasformare lo scalo in home port. In questa stagione il principale porto della Sardegna ha già ospitato in sette occasioni Costa Pacifica, unità da oltre 3mila passeggeri, per un totale di 14 toccate entro aprile. Costa Voyager approderà invece nove volte a partire dal prossimo mese di marzo. La vetrina americana rappresenterà anche l’occasione per presentare un ulteriore servizio, considerato fondamentale per lo sviluppo di un settore come le crociere. Un collegamento ferroviario diretto, attivato dalla primavera,  tra l’aeroporto di Elmas  e piazza Matteotti (a pochi metri dagli imbarchi) in grado di coprire il tragitto in poco più di sette minuti. La partecipazione alla più importante fiera del comparto turistico riguarderà anche l’Autorità portuale del Nord Sardegna (Olbia, Golfo Aranci e Porto Torres) che punta a confermare i buoni risultati registrati nel 2012.