COSTA CROCIERE PARTNER DEL FESTIVAL DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE PROMOSSO DA ASVIS

21-cdiad_partenzafurgone

Dal 22 maggio al 7 giugno 2018 le navi Costa diventano ambasciatrici dello sviluppo sostenibile, con iniziative e attività a bordo in occasione della grande manifestazione dedicata alla sostenibilità.

Il 5 giugno, Giornata mondiale dell’ambiente, a bordo di Costa Fascinosa a Palermo l’evento nazionale dedicato al mare.

Roma, 17 maggio 2018 Costa Crociere è partner del Festival dello Sviluppo Sostenibile, la grande iniziativa dedicata alla sostenibilità, promossa da Alleanza per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS)e diffusa su tutto il territorio nazionale dal 22 maggio al 7 giugno 2018.

A conferma dell’impegno costante di Costa per la sostenibilità e l’innovazione responsabile, le navi della Compagnia diventano ambasciatrici dello sviluppo sostenibile, ospitando eventi e attività per coinvolgere gli ospiti e l’equipaggio, e diffondere la cultura della sostenibilità e di comportamenti responsabili. Un contributo concreto al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) dell’Agenda 2030 dell’ONU.

“Quest’anno il Festival sale a bordo delle navi della nostra flotta e viaggia per mare, con un momento simbolico importante, il 5 giugno, Giornata Mondiale dell’Ambiente, con l’evento dedicato al Goal 14 (Life below water) su Costa Fascinosa a Palermo – ha dichiarato Stefania Lallai, Sustainability and External Relations Director di Costa Crociere. – Una tappa significativa per il Festival, che si pone l’obiettivo di diffondere sempre di più la cultura dello sviluppo sostenibile. Una scelta naturale per Costa, che da sempre ha il mare nel cuore e lavora per essere agente di cambiamento, con un approccio che punta a coinvolgere anche gli ospiti e l’equipaggio nell’adozione di comportamenti responsabili”.

La partecipazione di Costa Crociere al Festival inizia con la Conferenza di apertura, martedì 22 maggio a Roma, sul tema “Italia 2030 Innovare, riqualificare, investire, trasformare: dieci anni per realizzare un’Italia sostenibile”, a cui interverrà Massimo Brancaleoni, Senior Vice President WolrdWide Sales di Costa Crociere, per raccontare l’impegno dell’azienda per l’innovazione responsabile e la sostenibilità.

Nel ricco programma del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2018, Costa Crociere ha avocato a sé il Goal 14 relativo alla tutela dell’ambiente marino. Martedì 5 giugno, Giornata Mondiale dell’Ambiente, a bordo di Costa Fascinosa, ormeggiata nel porto di Palermo, si svolgerà il convegno  “Mare sostenibile: innovazioni e soluzioni per lo sviluppo dell’economia del mare”, organizzato in collaborazione con ASviS e Fondazione CMCC – Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici, con partner d’eccellenza come CNR e Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. Gli scenari di cambiamento climatico, le tecnologie d’avanguardia per previsioni meteo marine, le prospettive della pesca sostenibile, il ruolo delle imprese e della governance, l’ocean literacy e la diffusione della conoscenza del mare, sono tra i temi al centro dell’incontro.

Tra gli altri appuntamenti del Festival a cui Costa porta il proprio contributo, mercoledì 30 maggio si terrà a Roma l’evento nazionale dedicato al Goal 2 (Sconfiggere la fame) “Noi, il cibo, il nostro pianeta”, promosso dall’Università di Siena – Santa Chiara Lab, in collaborazione con Fondazione Barilla e MIUR. Per approfondire i temi della sostenibilità alimentare, Costa Crociere porterà l’esperienza del programma 4GOODFOOD sul valore del cibo.

Costa interverrà inoltre all’incontro relativo al Goal 12 – Consumo e Produzione Responsabili, “Si può fare! Genova, cresce lo sviluppo sostenibile, crescono le imprese che lo fanno”, martedì 29 maggio presso la Camera di Commercio di Genova.

Anche a bordo sarà possibile partecipare alla campagna di ASviS “Sostenibile – Con TE”, rivolta a coinvolgere nella diffusione di comportamenti responsabili tutti i cittadini, che diventando “ambassador” dello sviluppo sostenibile. Anche i bambini potranno avvicinarsi a queste importanti tematiche, divertendosi alla scoperta degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile grazie allo speciale gioco da tavolo Go-Goal!.

Costa Crociere conferma così il proprio impegno per la sostenibilità, asset strategico pienamente integrato in tutti i processi aziendali, perseguito con un approccio orientato all’innovazione responsabile. Un percorso che si concretizza nella nuova ammiraglia Costa Smeralda, la prima nave da crociera per il mercato mondiale ad essere alimentate a LNG, il combustibile fossile più pulito attualmente disponibile, in consegna a ottobre 2019; nel programma 4GOODFOOD, unico nel settore, mirato a ridurre del 50% gli sprechi alimentari a bordo delle navi entro il 2020 – in anticipo di 10 anni rispetto agli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile rispetto all’Agenda 2030 dell’ONU – e nella promozione di un’idea di turismo sostenibile, fondata sul dialogo partecipativo con i territori e le comunità locali e sulla sensibilizzazione degli ospiti.

Insieme a Costa Crociere, il Festival dello Sviluppo Sostenibile coinvolge partner di alto livello, tra cui Coop, Enel, Lavazza, UniCredit e Unipol.