Coppia di turisti fermati: in auto un’esemplare di Pinna Nobilis

Olbia. Durante un’ispezione ai passeggeri in imbarco al porto di Olbia – Isola Bianca, gli agenti della Security dell’AdSP del Mare di Sardegna hanno fermato una coppia di turisti, entrambi italiani sulla cinquantina, in partenza per Livorno. I due, incuranti dei divieti, avevano nel bagagliaio dell’auto un’esemplare di Pinna Nobilis (Nacchera) di un metro, con ancora il mollusco all’interno, prelevato dalle acque di Porto Ferro. Entrambi sono stati segnalati alla Capitaneria di Porto per le attività di competenza. Questo è l’ennesimo caso di furto di specie protette registrato nei porti sardi. L’AdSP si conferma, dunque, in prima linea per arginare lo spiacevole fenomeno ai danni della Sardegna e delle sue bellezze.