Consegnato il VI Mare Nostrum Award

cerimonia MNA

Si è conclusa, con la cerimonia di chiusura, la sesta edizione del premio giornalistico internazionale Mare Nostrum Awards (MNA), bandito dalla rivista Grimaldi Magazine Mare Nostrum. La serata di premiazione, condotta dal presentatore Massimo Giletti, si è svolta domenica 13 ottobre presso il Grand Hotel Flora di Roma, in presenza di oltre 100 ospiti del mondo diplomatico, del giornalismo e dello shipping. Presenze d’eccezione sono state lo scrittore e presidente della Giuria dei MNA Folco Quilici, il fotografo Mimmo Jodice, lo scrittore Raffaele La Capria, l’Ambasciatore del Marocco Abouyoub Hassan, il Presidente dell’Associazione Stampa Estera Martin Van Aalderen, nonché gli armatori Gian Luca ed Emanuele Grimaldi (quest’ ultimo neo Presidente di Confitarma). I premi per un totale di 50mila euro sono stati assegnati a: Raffaele La Capria – per l’articolo “Il Vesuvio con gli occhi di Fellini” pubblicato su “Il Mattino”; Luca Tamagnini – per l’esposizione fotografica “Festival Editoria del Mare”; Victor Sokolowicz – per il reportage fotografico a bordo della nave “Cruise Barcelona” di Grimaldi, pubblicato dall’agenzia Bloomberg; Massimiliano Hamza Boccolini – per l’articolo “Marocco: al via l’operazione Marhaba” pubblicato su “Agenzia Nova”; David Martinez – per l’articolo “Il Porto di Barcellona si affida alle Autostrade del Mare nel Mediterraneo” pubblicato sul quotidiano spagnolo “La Vanguardia”; George Skordilis – per l’articolo “Gruppo Grimaldi, momenti di gloria (marinara)” pubblicato sulla rivista greca “The Sea Nation”; M’hamed Jaibi – per l’articolo “Sulla scia dei mille porti della lingua franca” pubblicato sul quotidiano tunisino “La Presse-economie”. Un premio speciale alla carriera è stato assegnato al giornalista Antonio Fulvi per l’impegno costante, obiettivo ed altamente professionale profuso in merito alle vicende più importanti che hanno caratterizzato la storia recente dello shipping italiano. Il Premio Giornalistico Internazionale Mare Nostrum Awards si propone di valorizzare i vantaggi delle Autostrade del Mare, che costituiscono una valida alternativa ad altre modalità di trasporto, in particolare quella terrestre. Al Concorso sono ammessi servizi giornalistici, documentari, servizi televisivi e radiofonici, reportage fotografici e inchieste presentate da autori residenti in Italia, Spagna, Grecia, Tunisia e Marocco. Gli elaborati, realizzati in lingua italiana, francese, spagnola, catalana o greca, devono essere diffusi attraverso stampa quotidiana e periodica nazionale, stampa specializzata nel turismo o nell’autotrasporto, agenzie di stampa, emittenti radiofoniche e televisive nazionali e locali, riviste di fotografia e mostre fotografiche. La VII edizione del premio si svilupperà tra il 15 ottobre 2013 ed il 10 maggio 2014. Il bando completo è reperibile presso tutte le sedi degli Ordini dei giornalisti e sul sito www.grimaldi.napoli.it.