Collegamento porto di Pozzuoli, De Luca visita il cantiere

Nuova immagine bitmap

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha visitato il cantiere per la realizzazione del collegamento viario tra la Tangenziale di Napoli (Via Campana) ed il Porto di Pozzuoli. In occasione dell’incontro De Luca ha anche annunciato la ripresa dei lavori in altri cantieri, fermi da tempo: la variante Agnano Astroni/Tangenziale/Montagna Spaccata/Pianura; la riqualificazione dello svincolo di via Campana; la realizzazione del sovrappasso ferroviario Parco De Luca-Via Campana con la riqualificazione di via Artiaco. “Sono opere di grande importanza strategica – ha dichiarato – per un vasto territorio e milioni di persone. I Campi Flegrei sono al centro di un’ampia area nella quale concentreremo importanti investimenti dai fondi europei e con il coinvolgimento degli imprenditori privati: infrastrutture, mobilità e parcheggi, bonifica delle fascia costiera, riqualificazione urbanistica, depurazione delle acque. Così utilizzeremo i fondi non per inutili e clientelari interventi a pioggia che non servono a nulla. Puntiamo a creare lavoro e sviluppo valorizzando le ricchezze ambientali, storiche ed artistiche del territorio. Non c’è un minuto da perdere. Abbiamo l’ossessione di creare lavoro e di velocizzare i tempi. Siamo impegnati a fondo in una lotta alla sburocratizzazione e venerdì porteremo in Consiglio Regionale il disegno di Legge per lo Sportello Unico grazie al quale in due mesi un imprenditore potrà ottenere tutti i permessi necessari.”