Cin Tirrenia, nuove eliche per l’efficienza energetica

IMG_3800 Amsicora

Si chiama “Saving Energy and Environmental” il progetto, in collaborazione con Rolls Royce, presentato da Compagnia Italiana di Navigazione e finalizzato ad aumentare l’efficienza energetica della flotta. Da oltre un anno Tirrenia CIN ha istituito l’Ufficio per il Risparmio Energetico a cui ha affidato il compito di studiare e realizzare processi e progetti in grado di portare risultati tangibili.  Il progetto prevede la sostituzione delle eliche con altre di nuova generazione su 7 navi in meno di due anni, con un investimento di circa 10 milioni di euro, per una riduzione complessiva del 17% dei consumi di carburante e, conseguentemente, una sensibile diminuzione delle emissioni e della manutenzione dei motori delle navi. A maggio 2014 inizieranno i lavori sulla prima unità, che dovrebbero durare presumibilmente una decina di giorni. Il calendario dei lavori prevede un secondo intervento su un’altra unità a ottobre e una terza a dicembre, mentre altre quattro navi saranno sottoposte al cambio delle eliche entro l’estate del 2015. “L’istituzione di un ufficio per il Risparmio Energetico ci offre la possibilità di effettuare una ricerca costante insieme a partner importanti e ai più prestigiosi progettisti e costruttori nel mondo dello shipping. – ha dichiarato l’Ing Vincenzo Leboffe, Direttore Operativo di Tirrenia CIN e Responsabile dell’Ufficio per il Risparmio Energetico – Questo progetto rappresenta solo l’inizio di molte altre attività che potremo realizzare in questa direzione e ribadisce l’interesse della nuova Tirrenia nei confronti delle tematiche di efficienza energetica e di tutela ambientale.”