BITESP, Borsa del Turismo Esperienziale, al VTP/Terminal Passeggeri di Venezia

100 buyer e 300 seller accreditati, 5000 appuntamenti programmati. 50 eventi formativi gratuiti per agenzie viaggi, alberghi, ristorazione. In contemporanea il Salone della ricettività ForHoreca, con il patrocinio di Fipe Veneto, con servizi e proposte tecnologiche.   La prima BITESP, Borsa del Turismo Esperienziale, apre lunedì  al VTP/Terminal Passeggeri di Venezia, dal 19 al 21 novembre 2018 incontemporanea a ForHoreca, l’evento dedicato agli operatori della ricettività.   Nel “Turismo Esperienziale”, oggi in netta crescita, natura, sport, mestieri, arte, enogastronomia e altri aspetti peculiari del territorio entrano nel viaggio da protagonisti. L’Italia occupa cinque posizioni nella top 10 delle esperienze più popolari prenotate dai visitatori globali nel 2017 attraverso il portale di TripAdvisor nella fascia sino ai 150 dollari: Roma, Venezia e Toscana le località più richieste per la scelta delle esperienze di visita.   BITESP, con il patrocinio di Enit e di Federalberghi Veneto, comprende un’Area Workshop con 100 buyer accreditati (di cui 50 esteri) e 300 seller tra tour operator, strutture turistiche, agenzie viaggi, cral, associazioni, realtà di promozione turistica, con 5000 incontri programmati. Nei tre giorni ampi spazi, aperti a tutti gli operatori, saranno dedicati a momenti formativi sulle nuove strategie commerciali e sui nuovi trend del mercato travel.   La manifestazione, che si svolge in contemporanea a ForHoreca, l’evento dedicato a hotel, ristoranti e bar con il patrocinio di Fipe Veneto e Confesercenti, comprende servizi Job per la ricerca di personale specializzato e un’area espositiva dedicata alle attrezzature e alle forniture per la ricettività. L’iscrizione on line consente l’acquisto del biglietto ridotto. Tutti gli eventi sono a ingresso libero: l’area Borsa é riservata ai buyer e ai seller accreditati.
 
 

Princess Cruises prepara la piena attivazione della seconda nave MedallionClass ™

OceanMedallion Vacations si espande in Regal Princess offrendo più di ciò che gli ospiti desiderano - una vacanza migliore attraverso esperienze semplificate, personalizzate e senza sforzo
SANTA CLARITA, California (3 dicembre 2018) – Princess Cruises ha annunciato oggi che sta preparando Regal Princess come la seconda nave completamente attivata con le esperienze Princess MedallionClassTM che attualmente stanno offrendo crociere personalizzate e migliorate agli ospiti a bordo della Caribbean Princess. Regal Princess sarà completamente attivata per la sua stagione dei Caraibi a partire dal 17 febbraio 2019. La Princess OceanMedallion, inclusa gratuitamente, è un dispositivo indossabile che eleva l’esperienza degli ospiti offrendo esperienze avanzate e un servizio personalizzato con risultati di alta soddisfazione dei clienti. Considerato un importante passo avanti nel settore delle vacanze e recentemente premiato con un CES® 2019 Innovation Award, OceanMedallion offre una tecnologia all’avanguardia che offre un servizio personalizzato grazie a interazioni avanzate tra ospiti, equipaggio, punti di attrito e intrattenimento interattivo. Le vacanze Princess MedallionClass offrono agli ospiti un portfolio di esperienze appositamente progettate per migliorare la loro vacanza in crociera, tra cui: Imbarco veloce con OceanReady ™: gli ospiti che arrivano al terminal con i documenti di viaggio (cioè i passaporti) caricati sul proprio profilo hanno un processo di check-in personalizzato che inizia la loro vacanza con facilità. La personalizzazione inizia pre-crociera da parte degli ospiti che diventano OceanReady a casa. Consegna delle bevande su richiesta: utilizzando i dispositivi intelligenti, gli ospiti hanno la possibilità di ordinare le bevande utilizzando OceanNowTM e di consegnarle direttamente a loro in tutta la nave e persino nella loro cabina. Il miglior Wi-Fi in mare: MedallionNet ™ è veloce, affidabile, economico e illimitato. MedallionNet offre velocità simili a quelle terrestri che consentono agli ospiti di rimanere connessi da qualsiasi punto della nave, comprese le cabine dotate di un punto di accesso Wi-Fi. Con MedallionNet gli ospiti condividono facilmente le esperienze di vacanza con gli amici e la famiglia a casa, trasmettono programmi TV, film ed eventi sportivi e persino effettuano chiamate vocali e videochiamate. “I nostri ospiti sono stati entusiasti delle vacanze OceanMedallion su Caribbean Princess e siamo orgogliosi di presentare l’intera esperienza Princess MedallionClass su Regal Princess a partire dall’inizio del prossimo anno”, ha dichiarato Jan Swartz, presidente di Princess Cruises, il più grande premio internazionale al mondo linea di crociera “Con due navi Princess MedallionClass che navigano nei Caraibi, continuiamo sulla nostra strada verso l’attivazione a livello di flotta, fornendo a un numero ancora maggiore di ospiti un livello avanzato di servizio personalizzato.”
Ora è il momento perfetto per prenotare una vacanza Princess MedallionClass ai Caraibi durante la Princess Anniversary Sale a partire dal 4 dicembre. Per maggiori informazioni visita Princess.com, chiama 1-800-PRINCESS (774-6237) o contatta il tuo consulente di viaggio. Altre caratteristiche innovative dell’esperienza di Princess MedallionClass includono: Entrata in cabina senza chiave: l’accesso alle cabine è un’esperienza perfetta in cui ogni ospite viene convalidato in modo sicuro e la porta si sblocca automaticamente con gli auguri personalizzati visualizzati sul portale della porta. OceanCompass ™: OceanCompass fa leva sul Princess Medallion per abilitare il way-to-point wayfinding attraverso la nave. OceanCompass guida gli ospiti durante il loro viaggio, fornendo informazioni direzionali in modo che possano navigare senza problemi verso il loro prossimo punto di interesse. MedallionPay ™: una funzione di pagamento facile da usare, che consente ai membri dell’equipaggio di concentrarsi su interazioni significative con gli ospiti. · OceanCasino ™: su dispositivi intelligenti e portali selezionati, gli ospiti possono scommettere denaro reale su giochi, tra cui slot machine, poker, bingo, roulette, keno e lotterie da qualsiasi luogo a bordo.
· OceanViewTM: gli ospiti possono trasmettere in streaming più di 100 ore di spettacoli di viaggio Ocean Express pluripremiati sul proprio dispositivo smart in qualsiasi punto della nave, senza costi aggiuntivi, contenuti che vengono trasmessi a livello nazionale nei fine settimana su ABC e NBC. PlayOceanTM: sui portali situati in tutta la nave, gli ospiti giocano a giochi di famiglia, tra cui curiosità, word jumble, un gioco di abbinamento e Ocean Treks Adventure: una caccia al tesoro digitale e interattiva. PlayOcean trasforma anche i dispositivi mobili degli ospiti in controller di gioco per giochi interattivi nella gigantesca schermata Movies Under the Stars. Inoltre, gli ospiti possono divertirsi con il grande schermo interattivo con Giochi sotto le stelle, dove i giocatori si divertono arcade e curiosità sulla nostra schermata “Film sotto le stelle”. Le esperienze di Princess MedallionClass attivano un settore di viaggio prima su una piattaforma Experience Internet of ThingsTM (xIoTTM) utilizzando un approccio incentrato sugli ospiti che consente di massimizzare una vacanza in crociera in tempo reale in base alle preferenze e preferenze degli ospiti. Il risultato offre una maggiore personalizzazione su larga scala in ogni aspetto di una vacanza in crociera. OceanMedallion è stato presentato per la prima volta dal CEO di Carnival Corporation Arnold Donald al CES 2017 ed è stato un fattore chiave per Fast Company che ha riconosciuto la società con due Innovation and Design Awards nello stesso anno.  

Msc Sinfonia toccherà il porto di Livorno per la prima volta. Leonardo Massa: è una tappa strategica per gli itinerari di MSC Crociere

Msc Sinfonia, una delle 15 navi della flotta Msc Crociere attualmente in servizio, toccherà per la prima volta il porto di Livorno con oltre duemila croceristi. La nave, caratterizzata da una particolare eleganza nel design e nell’arredamento (con una stazza di oltre 65.000 tonnellate è dotata di 976 cabine che sono in grado di ospitare fino a 2.579 passeggeri) tornerà nel principale porto toscano altre 6 volte tra dicembre 2018 e aprile 2019, con un itinerario di 11 giorni e 10 notti che accompagnerà i passeggeri verso 9 destinazioni, partendo da Genova alla scoperta di Marsiglia, Barcellona, Valencia, Palma di Maiorca, La Valletta, Messina, Civitavecchia e naturalmente Livorno.
“Livorno – ha affermato Leonardo Massa, Country Manager di MSC Crociere – è una tappa strategica per gli itinerari di MSC Crociere. Nel 2019 le navi della Compagnia arriveranno qui per 32 volte movimentando circa 115.000 passeggeri, il 130% in più rispetto all’anno in corso”. Oltre a ‘Msc Sinfonia’, a testimonianza dell’impegno della compagnia sul porto di Livorno, in estate arriverà anche ‘Msc Fantasia’ che per tutta la stagione sarà porto di imbarco anche nello scalo livornese, diventando, quindi, per chi lo desidera uno dei punti di arrivo e partenza dell’itinerario. “Livorno – ha aggiunto Massa – è una destinazione di assoluto valore turistico. Grazie alla cooperazione e all’appoggio degli enti locali, siamo riusciti a creare una programmazione crocieristica che prevede una nostra importante e crescente presenza nello scalo livornese anche per la stagione 2019. Ciò testimonia l’importanza che questa città riveste per Msc Crociere, una posizione strategica che la rende, non solo destinazione turistica ricca di storia e di cultura, ma anche scalo efficiente tanto da essere scelto dalla nostra Compagnia come uno dei porti di imbarco del 2019″

CON GRIMALDI LINES IL VIAGGIO D’ISTRUZIONE È PER TUTTI

Il progetto Grimaldi Educa è stato presentato nell’ambito del Convegno Turismo Scolastico Inclusivo – buone prassi e nuove proposte, in programma oggi a Roma Roma, 5 dicembre 2018 – “Vogliamo diventare un’eccellenza nell’accoglienza per tutti i diversi tipi di disabilità, grazie ad accorgimenti strutturali a bordo delle navi e grazie a una formazione approfondita dei nostri equipaggi”. E’ quanto ha annunciato Francesca Marino, Passenger Department Manager di Grimaldi Lines, a margine del suo intervento nell’ambito del Convegno Turismo Scolastico Inclusivo – buone prassi e nuove proposte, in programma questa mattina presso il Radisson Blu Es. Hotel di Roma. L’offerta di viaggi d’istruzione per tutti è infatti parte integrante e irrinunciabile del grande progetto Grimaldi Educa, che da anni la Compagnia di Navigazione porta avanti con l’obiettivo di favorire la formazione delle nuove generazioni, supportare il loro orientamento, promuovere le eccellenze scolastiche italiane e contribuire alla mobilità dei giovani. Le navi della flotta Grimaldi Lines sono infatti accessibili a tutti, compresi i passeggeri con mobilità ridotta, sulla base di quanto previsto dalla normativa. Nel giugno di quest’anno, grazie alla partnership con Bed & Care e Village4All, è stato inoltre avviato il progetto Grimaldi Turismo Accessibile con il lancio ufficiale di Your Disability Manager: il servizio di assistenza online e telefonica che supporta tutti i passeggeri e anche i gruppi scolastici con esigenze speciali, consentendo loro di intraprendere il viaggio con il massimo del comfort e della tranquillità. L’impegno della Compagnia per l’inclusione degli studenti con disabilità non riguarda esclusivamente il viaggio via mare. Grimaldi Lines Tour Operator è infatti in grado di selezionare su richiesta anche strutture alberghiere, trasferimenti ed escursioni senza barriere. “La nostra attenzione per un turismo scolastico realmente inclusivo non può limitarsi ai soli viaggi d’istruzione – ha aggiunto Francesca Marino – A breve metteremo a disposizione di tutte le scuole italiane alcune innovative soluzioni per adattare anche i percorsi di alternanza scuola-lavoro, che sono il fulcro del nostro progetto Grimaldi Educa, alle caratteristiche psicofisiche di ogni singolo studente.” Dopo il discorso di apertura tenuto da Francesco Zoccano, Sottosegretario di Stato per la Famiglia e la Disabilità, al Convegno hanno preso parte: Roberto Romeo, Presidente Nazionale ANGLAT, Roberto Vitali, CEO di Village4All, Marta Teixidor, Italia e Israel Director Generalitat de Catalunya, Guido Dell’Acqua della Direzione Generale per lo studente, l’integrazione e la partecipazione del MIUR, Giuseppe Petrucci, Presidente Ente Nazionale Sordi, Mario Barbuto, Presidente dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti e Carlotta Leonori, Educatrice presso l’Associazione Italiana Persone Down.

Carnival Corporation, Univision annuncia la seconda stagione di “La Gran Sorpresa”

Dopo la stagione inaugurale molto popolare, il secondo anno del programma di viaggi vedrà protagonista la star di Univision Clarissa Molina che si unirà a Poncho de Anda come co-presentatore. La seconda stagione si apre con uno speciale per le vacanze il 22 dicembre con il cantante pop Latino Nacho, seguito dal primo spettacolo in onda l’11 gennaio. MIAMI, 6 dicembre 2018  – Carnival Corporation &plc (NYSE / LSE: CCL; NYSE: CUK), la più grande compagnia di viaggi per il tempo libero del mondo, ha annunciato oggi la seconda stagione della popolare serie “La Gran Sorpresa”, realizzata in collaborazione conUnivision Communications, Inc., sarà lanciato in stile festoso con una messa in onda speciale di Natale di un’ora 22 dicembre a 10 pm ET/ PT (9 pm CT) sulla rete Univision. La seconda stagione di “La Gran Sorpresa” sarà proiettata in anteprima Univision di la rete sorella UniMás il venerdì alle 8 pm ET/ PT (7 pm CT) inizio 11 gennaio con un encore su Univision Network la domenica alle 5 pm ET/ PT (4 pm CT) a partire dal 13 gennaio.  La serie inaugurale è stata ospitata dal premiato conduttore televisivo Poncho de Anda. Nella seconda stagione, sarà raggiunto daUnivision di Personalità “El Gordo y la Flaca” Clarissa Molina, che ha fatto il suo debutto cinematografico a novembre nella commedia romantica “Qué León” con l’artista urbano portoricano Ozuna. Lo speciale di Natale, in onda Sabato 22 dicembresu Univision Network, sarà caratterizzato da una performance ad alta energia dal vincitore latino GRAMMY® Award Nacho. Inoltre, de Anda e Molina ricapitoleranno i migliori momenti della prima stagione, portando gli spettatori dietro le quinte su come le sorprese si sono unite e offrono un’anteprima della prossima stagione. “La Gran Sorpresa” usa il potere del viaggio per riunire le famiglie mentre superano le difficoltà create dalla malattia, dalla separazione e da altre sfide. Per la nuova stagione, la serie sorprende un certo numero di famiglie mentre salpano a bordo delle naviCarnival Cruise Line, Princess Cruises e Holland America Line – tre di Carnival Corporation’s nove marchi di compagnie di crociere globali – per destinazioni popolari incluso Ketchikan, Alaska; San Juan, Porto Rico; Barcellona, ​​Spagna; eMonte Carlo. “Siamo molto lieti di estendere la nostra partnership con Univision su ‘La Gran Sorpresa’ e costruire sulla forte connessione lo spettacolo stabilito nella sua prima stagione con la comunità ispanica “, ha detto John Padgett, chief chief e innovation officer per Carnival Corporation. “Lo spettacolo offre un’autentica riflessione sull’impatto positivo che le vacanze in crociera possono avere e sul modo in cui queste straordinarie esperienze uniscono le famiglie. Non vediamo l’ora di svelare le sorprese in serbo nella seconda stagione.” “Siamo orgogliosi di collaborare ancora una volta con Carnival Corporation e i suoi pluripremiati marchi di crociere per portare storie ispiratrici e potenti che risuonano con il nostro pubblico ispanico “, ha detto Steve Mandala, presidente delle vendite pubblicitarie e del marketing, Univision. “Le narrazioni commoventi tra paesaggi mozzafiato presenti nella seconda stagione di” La Gran Sorpresa “sono davvero spettacolari e siamo entusiasti di offrire un posto in prima fila ai nostri spettatori per questa esperienza senza precedenti.” “La Gran Sorpresa” è la settima serie Ocean Original creata da Carnival Corporatione la quinta ad apparire sulla rete o sulla TV via cavo negli Stati Uniti e la prima a coinvolgere la crescente comunità ispanica negli Stati Uniti. La serie si basa su altre serie Ocean Original che la compagnia ha prodotto e che sono state trasmesse in rete e via cavo negli Stati Uniti. e fa parte del suo focus sull’espansione della consapevolezza e sull’aumento della domanda e della considerazione per le vacanze in crociera. Attualmente la compagnia produce altre tre serie di viaggi che appaiono settimanalmente ABC e NBCstazioni e classifica come numero uno o numero due nella loro fascia oraria. Le vacanze in crociera continuano a registrare una forte crescita ogni anno, tra cui un record di 28 milioni di ospiti previsti nel settore nel 2018, sottolineando la popolarità delle crociere come uno dei segmenti in più rapida crescita del settore delle vacanze. Le valutazioni forti sono un’ulteriore prova del fatto che l’interesse per le vacanze in crociera continua a guadagnare slancio. Serie Ocean originale prodotta da Carnival Corporation e ora nella loro terza stagione includono “Ocean Treks with Jeff Corwin”e” Creazione vacanze “su ABC; e “The Voyager withJosh Garcia” sopra NBC. Come parte del suo sforzo di immergere gli ospiti nell’esperienza di viaggio, Carnival Corporationha lanciato OceanView ® Mobile: la prima app di viaggio gratuita con contenuti originali di un fornitore di viaggi. L’app di streaming gratuito include oltre 100 episodi Ocean Original delle quattro serie TV originali della compagnia, oltre a due serie originali di streaming direct-to-digital, “GO” e “Local Eyes”. I contenuti di OceanView sono disponibili anche su oltre 80 delle 103 navi da crociera della compagnia.

AL VIA LA PROGRAMMAZIONE ROYAL CARIBBEAN 2020-21

Europa, Mediterraneo, Caraibi più che mai. E navi rinnovate grazie al piano Royal Amplified, come Allure of the Seas, che tornerà nel Mediterraneo con crociere di 7 notti in partenza da Barcellona.
Milano, 12 dicembre 2018 – È pronta a “salpare” la nuova programmazione 2020-2021 di Royal Caribbean International, con una flotta rinnovata secondo il piano di restyling Royal Amplified.
Mantenendo la promessa di offrire vacanze memorabili a terra e a bordo, Royal Caribbean ha investito 1 miliardo di dollari nel programma di rinnovamento della flotta Royal Amplified. Lanciato quest’anno, il piano interesserà ben sette navi entro il 2021 che si rifaranno il look, introducendo una vasta gamma di diverse e nuove attrattive progettate per piacere a tutte le età.
Avventure e scoperte in Europa
Il vecchio continente avrà una scossa di adrenalina con la programmazione estiva 2020 di Royal Caribbean.
Allure of the Seas debutta dopo il rinnovamento navigando per l’Europa in estate e autunno 2020. Allure of the Seas sarà la prima nave Royal Amplified della Classe Oasis a navigare in Europa, proponendo itinerari di 7 notti nel Mediterraneo occidentale da Barcellona.
Rinnovata anche Explorer of the Seas, che partirà da Roma, con crociere da 7 a 12 notti per le isole greche, alla scoperta di templi, anfiteatri e paesini.
Vision of the Seas affiancherà l’Allure a Barcellona per la stagione estiva e autunnale, con crociere di 12 notti attraverso il Mediterraneo, mentre Rhapsody of the Seas tornerà in estate a Venezia, con itinerari più brevi, alternando Grecia e Croazia e le isole greche. Copenhagen ospiterà Jewel of the Seas per la stagione estiva, porto dal quale la nave partirà per itinerari di 7 notti attraverso i fiordi norvegesi, la Scandinavia e la Russia
Brilliance of the Seas tornerà ad Amsterdam per la terza estate, navigando nel mar Baltico con crociere di 12 notti e una speciale navigazione sempre di 12 notti alle isole britanniche. Per un’esperienza unica, c’è la traversata dell’Atlantico di 15 giorni su Brilliance of the Seas, per posizionare la nave da Amsterdam a Boston. Gli itinerari europei 2020 saranno prenotabili nella settimana del 17 dicembre 2018.
Dopo le crociere da New York, Anthem of the Seas, attraverserà l’Atlantico per Southampton, in Inghilterra, dopo cinque anni di assenza. Anthem è pronta a intraprendere la sua più grande avventura: la nave della Classe Quantum si concentrerà sulle città costiere lungo il Mediterraneo, l’Europa del Nord e le Isole Canarie, con itinerari da 8 a 14 notti.
Rinnovata quest’anno, Independence of the Seas tornerà a Southampton per la stagione estiva con crociere da 7 a 14 notti ai fiordi norvegesi, Isole Canarie e Nord Africa, Scandinavia e Russia e nel Mar Mediterraneo italiano, comprese le nuove destinazioni di Agadir in Marocco e Ponta Delgada nell’arcipelago portoghese delle Azzorre. E per la prima volta una nave della classe Freedom navigherà nel Baltico con un itinerario di 14 notti, che prevede anche una overnight a Copenhagen, in Danimarca e due a San Pietroburgo, in Russia.
Caraibi e PerfectDay at CocoCay
Oasis of the Seas saluterà la Statua della Libertà e proporrà crociere dal Nordest degli Stati Uniti di 7 notti ai Caraibi, con una intera giornata nell’attesissima isola privata della compagnia alle Bahamas, Perfect Day at CocoCay. Oasis of the Seas sarà la prima nave della sua classe a navigare dal Nordest. Anthem of the Seas tornerà negli Stati Uniti affiancando Independence of the Seas: la compagnia non è mai stata così presente in quest’area prima d’ora.
Nell’estate 2020, Perfect Day at CocoCay compierà un anno e darà il benvenuto a 10 navi da più porti di qualsiasi precedente programmazione, tra cui Galveston in Texas e Barcellona in Spagna sulle rotte transatlantiche di Allure of the Seas e Rhapsody of the Seas a novembre 2020. Gli amanti dell’avventura di tutto il mondo avranno più opportunità che mai di provare elettrizzanti esperienze adatte alle famiglie, incluso lo scivolo più alto del Nord America, la più grande piscina a onde dei Caraibi e il punto panoramico più alto delle Bahamas, grazie alla mongolfiera a elio che si libra a una altezza di quasi 138 metri dal suolo.
La vacanza perfetta per tutte le stagioni: Caraibi e Nordest degli Stati Uniti
Grandi novità riguardano la Grande Mela: Oasis of the Seas, la nave che ha rivoluzionato le vacanze in crociera nel 2009 con una serie di primati, dai sette quartieri a bordo all’iconica location per spettacoli AquaTheater, subirà una trasformazione da prua a poppa nel 2019 per diventare la prima nave del programma Royal Amplified a salpare da Cape Liberty a Bayonne, in New Jersey, a partire da maggio 2020. Oasis of the Seas effettuerà crociere alle Bahamas per tutta l’estate con itinerari di 7 notti, e per un numero limitato di crociere brevi verso nord, in particolare New England e Canada.
Adventure of the Seas tornerà a Cape Liberty, con una serie di itinerari estivi di 5 e 9 notti alle Bermuda, New England e Canada, alle Bahamas e ai Caraibi.
Vision of the Seas offrirà tre itinerari da lasciare a bocca aperta di 10/11 notti tra Bayonne e Quebec City, con pernottamento nella capitale del Quebec – Patrimonio Umanità UNESCO e l’unica città fortificata del Nord America.
Symphony of the Seas e la sorella Harmony of the Seas, particolarmente apprezzate dalle famiglie, torneranno rispettivamente a PortMiami e Port Canaveral, in Florida, con itinerari di 7 notti ai Caraibi orientali e occidentali. Entrambe le navi offriranno una giornata a Perfect Day at CocoCay, in programma per quasi tutte le partenze.
Brilliance of the Seas lascerà Boston in autunno, con crociere da 7 a 10 notti in Canada a partire da settembre 2020, mentre Grandeur of the Seas continuerà a offrire itinerari di 9 notti in Canada e nel New England dal porto di Baltimora (la soluzione migliore per ammirare il foliage autunnale). Nei mesi estivi Grandeur farà una combinazione di itinerari da 5 e 9 notti alle Bermuda e alle Bahamas, e alternerà crociere di 9 notti in inverno nel sud est e Bahamas e di 12 notti ai Caraibi meridionali. Le crociere nel Nordest degli Stati Uniti, Canada e Bermuda sono già prenotabili.
Nel 2020, San Juan, Portorico, accoglierà la rinnovata Freedom of the Seas, la nave più grande mai ospitata a San Juan che tornerà per il terzo anno consecutivo con itinerari di 7 notti tutto l’anno nei Caraibi meridionali, con rotta verso destinazioni esotiche come Philipsburg (St. Maarten), Basseterre, St. Kitts e Nevis, St. Johns (Antigua), Castries, St. Lucia e Bridgetown (Barbados). A completare l’offerta dei Caraibi di 7 notti c’è Liberty of the Seas, che continuerà a navigare da Galveston ai Caraibi occidentali prima del suo attesissimo rinnovamento previsto all’inizio del 2021. Gli itinerari di 7 notti alle Bahamas, Bermuda e Caraibi sono già prenotabili.
Vacanze brevi ai Caraibi
Due delle navi rinnovate, Mariner of the Seas e Navigator of the Seas continueranno a proporre brevi vacanze ai Caraibi tutto l’anno con weekend di 3 notti e itinerari di 4 giorni alle Bahamas, anche con sosta a Perfect Day at CocoCay. Rinnovata quest’anno, Mariner navigherà da Port Canaveral a Orlando, in Florida, mentre Navigator resterà nella base di Miami, partendo dal terminal A. Il restyling di Navigator inizierà a febbraio 2019 e saranno realizzate una nuova piscina, due audaci acquascivoli e anche il più lungo aquacoaster in mare. Il tutto con ottima scelta nella ristorazione, tante attività diurne e notturne per tutta la famiglia. Le prenotazioni sono già aperte.
Enchantment of the Seas, partirà per la prima volta da Galveston,in Texas, includendo anche Perfect Day at CocoCay, oltre a un mix di crociere nei Caraibi occidentali da 4 a 5 notti in estate

NYC WINTER OUTING: L’INVERNO DI NEW YORK CITY È SEMPRE PIÙ CONVENIENTE

Dal 21 gennaio al 10 febbraio NYC ospita contemporaneamente tre straordinarie promozioni: la Broadway Week, la Restaurant Week e la Must See Week
Milano, 17 dicembre 2018 – NYC & Company, ente del turismo di New York City, presenta oggi NYC Winter OutingSM, il programma che invita a scoprire la città questo inverno, nel periodo più conveniente dell’anno. Dal 21 gennaio al 10 febbraio 2019, infatti, saranno disponibili per la prima volta in contemporanea tre promozioni firmate da NYC & Company: la NYC Broadway WeekSM, la NYC Restaurant Week® e la NYC Must-See WeekSM. I visitatori potranno acquistare due biglietti al prezzo di uno per accedere a un’ampia selezione di spettacoli di Broadway, musei, attrazioni e tour, o ancora provare oltre 400 ristoranti, tra i migliori della città, che propongono menu d’eccezione a prezzo fisso. Inoltre, in questo periodo le tariffe degli hotel di NYC sono le più basse di tutto l’anno, rendendo il soggiorno in città ancora più conveniente. Tutti i dettagli della NYC Winter Outing sono disponibili su nycgo.com/nyc-winter-outing.
“Visitare New York City d’inverno consente di vivere esperienze straordinarie a prezzi davvero eccezionali”, ha dichiarato Fred Dixon, presidente e CEO di NYC & Company. “In questo periodo dell’anno, infatti, si possono trovare le tariffe più vantaggiose in hotel a cui si aggiungono le promozioni NYC & Company che coinvolgono ristoranti, teatri e attrazioni e che rendono la città una meta irresistibile per i viaggi a gennaio e febbraio”.
Per promuovere ulteriormente New York City come destinazione invernale, NYC & Company ha scelto Jeremy Jauncey, fondatore e CEO di Beautiful Destinations, come NYC Winter Outing Ambassador. Durante i mesi invernali, Jeremy sarà responsabile della creazione di contenuti unici per il programma, tra cui i suoi 10 consigli su cosa visitare d’inverno nei cinque distretti. I contenuti saranno disponibili sull’account Instagram @jeremyjauncey e sui vari canali social di Beautiful Destination.
“Mi sento fortunato perché New York è la mia casa”, ha dichiarato Jeremy Jauncey, NYC Winter Outing Ambassador. “Amo esplorare i diversi distretti della città, specialmente durante l’inverno quando si caricano di una vibrante energia positiva. Soprattutto, mi piace che la gente di tutto il mondo si rechi a New York per vivere un’esperienza magica e noi di Beautiful Destinations siamo davvero felici di poter collaborare con NYC & Company per mostrare tutto il meglio della Grande Mela”.
I visitatori possono trovare tutte le informazioni sulla pagina ufficiale di nycgo.com/nyc-winter-outing, dalla selezione degli spettacoli partecipanti alla NYC Broadway Week, alle attrazioni e tour inclusi nella NYC Must-See Week, fino ai ristoranti che aderiscono alla NYC Restaurant Week. Su nycgo.com, inoltre, è possibile salvare i preferiti per ritrovarli in una successiva navigazione e prenotare le notti in alcuni hotel selezionati. Gli utenti che si registrano al sito riceveranno inoltre una notifica il 9 gennaio 2019 alle 10.30, nel momento in cui i programmi saranno prenotabili.
NYC Winter Outing propone anche delle idee di itinerario per combinare le tre iniziative: mangiare in un ristorante della NYC Restaurant Week, assistere a uno spettacolo della NYC Broadway Week e visitare un’attrazione della NYC Must-See Week. Attualmente sulla pagina ufficiale sono già presenti quattro itinerari a tema – “Glam”, “Old School”, “Go Big or Go Home” e “Like a VIP” – per non perdersi neanche un momento di questi straordinari eventi.
NYC Winter Outing è un’iniziativa di NYC & Company e tutti i contenuti saranno condivisi sul sito nycgo.com e su @nycgo con l’hashtag #NYCWinterOuting. La NYC Restaurant Week si svolgerà dal 21 gennaio all’8 febbraio, mentre la NYC Broadway Week e la NYC Must-See Week si prolungheranno fino al 10 febbraio.

CROCIERE: VERSO IL “TUTTO ESAURITO” A NATALE E CAPODANNO PER COSTA

DAL 2011 CIRCA 60.000 OSPITI HANNO FESTEGGIATO IL NUOVO ANNO CON UN GIRO DEL MONDO
Il Mediterraneo è la meta preferita per le feste di italiani, spagnoli e tedeschi; i francesi prediligono i Caraibi. E c’è chi festeggia il nuovo anno con un Giro del Mondo: quello in partenza il 5 gennaio 2019 sarà la dodicesima edizione per Costa Crociere.
Genova, 21 dicembre 2018 – Le crociere si confermano tra le vacanze più apprezzate anche a Natale e Capodanno.  Costa Crociere, compagnia italiana leader in Europa, si sta avviando verso il “tutto esaurito” sulle 27 crociere, per un totale di oltre 80.000 posti disponibili a bordo di 14 navi, che permetteranno di festeggiare nelle più belle destinazioni del Mediterraneo, Caraibi, Sud America, Emirati, Oceano Indiano, India e Maldive ed Estremo Oriente.
Gli itinerari di punta per le feste sono ancora quelli della durata di sette giorni, anche se gli europei hanno preferenze diverse in termini di destinazioni. Per italiani, spagnoli e tedeschi, così come per gli svizzeri, la meta preferita rimane il Mediterraneo, grazie alla vicinanza con i porti che permettono di imbarcarsi comodamente per una crociera alla scoperta di città come Roma, Barcellona, Atene, Napoli e Marsiglia. Francesi ed austriaci preferiscono fuggire dal freddo invernale per una vacanza di totale relax al caldo sole dei Caraibi, grazie a crociere come quelle in partenza da Guadalupa, che visitano ogni giorno un’isola diversa. Tra le mete preferite di italiani e spagnoli ci sono anche le crociere da Dubai e quelle in Estremo Oriente, mentre per i francesi quelle a Mauritius, Madagascar e Seychelles. Una curiosità è rappresentata dal fatto che in Italia le prenotazioni per le crociere di Natale superano quelle per Capodanno, grazie alle attività previste a bordo che consentono di vivere pienamente l’atmosfera natalizia anche in vacanza.
Sarà un inizio d’anno davvero speciale per circa 2.300 ospiti di Costa Luminosa, che il 5 gennaio 2019 partiranno da Venezia alla volta del viaggio dei sogni: il Giro del Mondo. Un’emozionante crociera di 112 giorni che accompagnerà gli ospiti alla scoperta delle meraviglie di 5 continenti, solcando 3 oceani e visitando 43 destinazioni, per poi fare ritorno in Italia, a Venezia, il 27 aprile 2019. Sarà la dodicesima edizione di questa splendida crociera, che Costa Crociere ha iniziato a riproporre ogni anno dal 2011, ispirandosi al grande successo che questo viaggio aveva negli anni Settanta. Dal 2011 circa 60.000 ospiti Costa hanno partecipato ad almeno una delle tre tratte del Giro del Mondo, di cui circa 14.000 francesi, 12.000 tedeschi e oltre 11.000 italiani.
Il Giro del Mondo 2019 di Costa Luminosa toccherà destinazioni come Brasile, Argentina, Cile, Isola di Pasqua, Polinesia, Nuova Zelanda, Australia e Indonesia, Singapore, Malesia, Thailandia, Sri Lanka, India, Dubai, Oman e Giordania, viaggiando sempre verso ovest. Già in vendita il Giro del Mondo edizione 2020 e anche quello del 2021, che avrà un itinerario mai visto prima, dedicato all’Africa e all’America, che comprende destinazioni come India, Maldive, Sud Africa, Terra del Fuoco, Cile, Perù e New York.
 
 
 

KING HOLIDAYS: TOUR PER VIAGGIATORI SOLITARI IN GIORDANIA

Roma, 9 gennaio 2018 – Viaggi organizzati su base individuale, anche per un solo partecipante: è questa una delle novità più importanti presentate all’interno del monografico Giordania King Holidays, già disponibile sul sito del Tour Operator e in tutte le agenzie di viaggi.
“Riceviamo sempre più richieste – dichiara Barbara Cipolloni, product manager del Tour Operator – da parte di clienti che desiderano partire da soli, specialmente nel caso di destinazioni affascinanti come la Giordania. Per questo abbiamo definito accordi speciali con i nostri corrispondenti, che ci permettono di organizzare circuiti anche per una sola persona a quote competitive, superando il classico limite del “minimo 2”. Allo stesso modo, abbiamo investito sui tour di gruppo con partenze in esclusiva per i clienti King Holidays, con accompagnatore dall’Italia per assicurare un’assistenza continua e dedicata”.
Da quest’anno, inoltre, i clienti King Holidays riceveranno in regalo un voucher per la suggestiva escursione Petra by Night, oltre ad approfittare del visto di ingresso gratuito e, per chi viaggia in gruppo, del free wi-fi a bordo dei pullman.
I TOUR IN GIORDANIA TRA NATURA E CULTURA
Ad aprire la brochure King Holidays è “Giordania Classica”, tradizionale tour che in otto giorni riassume tutte le principali tappe del Paese, come la capitale Amman, il sito archeologico di Jerash e la splendida Petra. Il tour è disponibile tutto l’anno con 3 partenze alla settimana, anche per un solo partecipante, da 1.153 euro a persona (in camera doppia). A queste si affiancano, da aprile a ottobre, le nuove partenze speciali in esclusiva per i clienti King Holidays con accompagnatore dall’Italia.
Ai viaggiatori più avventurosi “Tutto Giordania” propone, oltre alle tappe classiche, anche un approfondimento dedicato al deserto del Wadi Rum, con tanto di pernottamento in campo tendato, tra rocce e dune di sabbia. In questo caso, le quote partono da 1.413 euro a persona.
IL BESTSELLER DELLA GIORDANIA
Da segnalare anche “Petra Express”, circuito di cinque giorni, disponibile a partire da 793 euro a persona, rivolto a chi ha poco tempo a disposizione: “Il nostro obiettivo è di destagionalizzare la Giordania – ha spiegato Barbara Cipolloni. Questo viaggio viene vissuto dai clienti come un weekend lungo, praticabile anche fuori dai periodi canonici di vacanza, e piace perché riesce comunque ad offrire una panoramica completa del Paese”.
RELAX E MARE IN GIORDANIA
Un altro grande “must” del catalogo è “Giordania e Mar Morto”, in generale uno degli itinerari più apprezzati dai clienti King Holidays: al tour, che ha un prezzo di partenza di 1.252 euro a persona, viene abbinata una sosta sul Mar Morto, dedicata a coloro che desiderano abbinare una parentesi di relax e benessere alla scoperta del patrimonio storico/culturale della Giordania. Anche in questo caso, si può partire da soli, versando il supplemento singola, ed è previsto un calendario di partenze in esclusiva per i clienti di King Holidays da maggio a ottobre, che si affianca alle partenze regolari tutte le domeniche. Chi preferisce l’atmosfera tipicamente balneare di Aqaba può optare, a partire da 1.319 euro a persona, per “Giordania e Mar Rosso”, che prevede un soggiorno di 2 notti sulla nota località costiera da dedicare a mare, spiaggia e abbronzatura!
Completano il catalogo i pacchetti settimanali sul Mar Morto e sul Mar Rosso, con una rinnovata selezione di hotel che spazia dal lusso degli hotel Kempinski fino a strutture più semplici seppur di ottimo livello, rivolte a chi cerca convenienza, senza rinunciare al comfort.