Carnival Corporation aderisce all’iniziativa delle Nazioni Unite per la promozione della parità sul posto di lavoro

nave

La più grande azienda al mondo di viaggi per il tempo libero unisce oltre 270 aziende che supportano gli Standard di condotta delle imprese degli Stati Uniti per combattere la discriminazione e promuovere l’uguaglianza per i lavoratori LGBTI e la società in generale

MIAMI, 29 gennaio 2020 – Carnival Corporation & plc la più grande compagnia di viaggi di piacere al mondo, ha annunciato oggi di essere tra le prime aziende a aderire agli standard delle Nazioni Unite of Conduct for Business, una campagna globale che cerca di affrontare la discriminazione nei confronti delle persone lesbiche, gay, bi, transessuali e intersessuali (LGBTI) sul luogo di lavoro e nella società. Carnival Corporation si unisce a 272 grandi aziende come primi sostenitori dell’iniziativa LGBTI sulla diversità e l’inclusione.

L’Ufficio delle Nazioni Unite per i diritti umani ha collaborato con l’Istituto per i diritti umani e le imprese per sviluppare i cinque pilastri che compongono gli standard di condotta, riflettendo il contributo di centinaia di aziende provenienti da diversi settori commerciali. Questi principi si allineano strettamente agli obiettivi di sostenibilità di Carnival Corporation per il 2020, incluso un impegno costante nella costruzione di una forza lavoro globale diversificata che attualmente rappresenta oltre 150.000 dipendenti provenienti da quasi 150 paesi.

“Come parte dei nostri continui sforzi per costruire un ambiente di lavoro sostenibile e positivo e creare opportunità per costruire una carriera con la nostra azienda, ci impegniamo a sostenere la diversità, l’inclusione e l’uguaglianza tra i nostri nove marchi di compagnie di crociera”, ha affermato Roger Frizzell, responsabile delle comunicazioni ufficiale della Carnival Corporation. “Salutiamo le Nazioni Unite per la loro leadership e speriamo che molti altri aderiranno all’iniziativa. Non è solo il modo giusto di operare, ma crediamo anche che la diversità di pensiero abbia un ruolo chiave nel promuovere l’innovazione e fornire un vantaggio competitivo, quindi sono molte buone ragioni per far parte di questo importante sforzo “.

I cinque standard definiti dalle Nazioni Unite includono un appello globale per le aziende al rispetto dei diritti umani dei lavoratori LGBTI, dei clienti e dei membri del pubblico; eliminare la discriminazione sul posto di lavoro nei confronti dei dipendenti LGBTI; supportare i dipendenti LGBTI al lavoro; prevenire discriminazioni e relativi abusi nei confronti di clienti, fornitori e distributori LGBTI e insistere affinché i fornitori facciano lo stesso; e difendere i diritti umani delle persone LGBTI nelle comunità in cui le aziende fanno affari.

Mentre altre organizzazioni globali sottoscrivono a sostegno degli Standard di condotta per le imprese, l’Ufficio per i diritti umani delle Nazioni Unite continua a dare slancio alla consapevolezza del pubblico a sostegno dell’inclusione LGBTI, promuovendo una cultura di rispetto, diversità ed uguaglianza sul posto di lavoro. La campagna globale delle Nazioni Unite per promuovere una maggiore uguaglianza per i lavoratori LGBTI è la più grande del suo genere fino ad oggi.

“Le Nazioni Unite sono grate di vedere Carnival Corporation, il principale fornitore di crociere internazionali, che si unisce a più di 272 delle più grandi compagnie mondiali nell’esprimere il supporto per gli Standard LGBTI globali delle Nazioni Unite per le imprese”, ha dichiarato Fabrice Houdart, Responsabile dei diritti umani delle Nazioni Unite e co -autore degli standard. “Le aziende svolgono un ruolo chiave nel mantenere lo slancio per l’uguaglianza LGBTI a livello globale e il sostegno di Carnival Corporation è un segnale forte per l’industria del turismo e oltre.”

Nell’ambito dell’impegno di Carnival Corporation per la parità dei diritti, la società è stata attivamente impegnata in sforzi significativi su questioni come l’uguaglianza matrimoniale. Ciò include gli sforzi sostenuti da OUTBermuda e altre organizzazioni della comunità LGBTQ per sostenere il riconoscimento legale dei matrimoni omosessuali nelle Bermuda. La compagnia ha anche mostrato supporto attraverso crociere LGBTQ, attività a bordo ed eventi speciali, tra cui il marchio Holland America Line della compagnia che sponsorizza la cena e l’asta annuale del coro di Seattle per uomini e donne del 2020 e eventi annuali Pride per sensibilizzare e finanziare le organizzazioni LGBTQ, tra cui il Los Angeles Pride Parade, il Seattle Pride Parade e il Southampton (Inghilterra) Pride.