CAPITANERIA DI PORTO DI NAPOLI
ORDINANZA N. TE/06//2019


ORDINANZA N. TE/06//2019

 II Capo del Circondario Marittimo e Comandante del Porto di Napoli.

VISTA la richiesta di NAVE ALGHERO con la quale richiede I’emissione di un’ordinanza per attività specialistiche da svolgere nella rada del porto di Napoli a partire dal giorno 14/02/2019 al 18/02/2019.

RAVVISATA  la necessità di adottare adeguate misure di sicurezza della navigazione e della vita umana in mare;

VISTA  I’ordinanza n.15/2008 in data 26.02.2008, attinente la disciplina della navigazione nella rada e nel porto di Napoli.

VISTI  gli artt. 17, 30 e 81 del Codice della Navigazione e l’art. 59 del relativo Regolamento di esecuzione;

ORDINA
Art. 1

A partire dal giorno 14/02/2019 al giorno 18/02/2019 I’Unità Navale Militare “Nave  Alghero” sara impegnata in attività specialistiche nella rada del porto di Napoli, é fatto quindi divieto alle navi e ai natanti in genere di navigare o sostare a meno di mt. 1000 (mille) dalla nave in parola, ad esclusione delle navi destinate all’ancoraggio preventivamente autorizzate da questa Autorità marittima e quelle vincolate alI’attraversamento dei canali di entrata ed uscita dal porto cosi come specificati all’Art. 4 delI’ordinanza 15/2008 in data 26.02.2008.-

Ad.2

E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservare e far osservare le disposizioni contenute nella presente Ordinanza, la cui pubblicità  verrà assicurata mediante I’inclusione alla pagina “Ordinanze” del sito istituzionale www.guardiacostiera.it/napoli

Art. 3

I contravventori alla presente ordinanza saranno perseguiti ai sensi del Codice della Navigazione, salvo che il fatto non costituisca più grave reato.

Napoli, li 13/02/2019

 
IL COMANDANT   DEL PORTO
C.A. (CP) Pietro G. VELLA