Bluestone si aggiudica due commesse da Princess Cruises per sistemi di lubrificazione ad aria su navi da crociera

L’installazione avverrà sulle navi Sky Princess and Enchanted Princess di Princess Cruises e verrà completata nella prima metà del 2023

Monaco, 11 Novembre 2022 – Bluestone Group, provider internazionale specializzato in servizi tecnici in ambito navale, si è aggiudicato due nuove commesse da Princess Cruises per l’installazione di altrettanti sistemi di lubrificazione ad aria (Air Lubrication System – ALS) di Silverstream Technologies sulle navi da crociera Sky Princess e Enchanted Princess, da completare entro la prima metà del 2023.

I due nuovi ordini fanno seguito all’installazione del primo ALS a bordo della nave Regal Princess, recentemente completato.

ALS è una tecnologia semplice ma efficace, creata per ridurre il consumo di carburante e le emissioni delle navi. Il sistema è progettato per diminuire la resistenza frizionale della nave usando aria per separare la superficie dello scafo dall’acqua di mare. Il sistema tipico per una nave da crociera di 300 metri di lunghezza prevede l’utilizzo di un numero di compressori che va da 4 a 6, i quali insufflano aria compressa sul fondo piatto della nave attraverso 12 dispositivi di rilascio dell’aria (Air Release Units – ARU) creando così un “tappeto” di bolle d’aria che va a ricoprire lo scafo. A seconda del tipo di nave, della sua velocità e della geometria dello scafo, il sistema è in grado di garantire significativi risparmi di carburante, del 5-10%.

L’incarico affidato a Bluestone include tutte le attività da svolgere all’interno della nave, dall’installazione dei compressori ad aria alle tubature in acciaio e acciaio inox, ai cablaggi e ai collegamenti elettrici, al potenziamento del sistema di ventilazione e alla modifica delle strutture in acciaio. I cantieri saranno invece responsabili dell’installazione delle ARU all’interno dello scafo. In questo modo l’armatore reduce al minimo il tempo del “fuori noleggio” della nave per effettuare i lavori che vanno fatti in bacino, mentre Bluestone può completare l’installazione già durante la fase di navigazione.

Per questo progetto Bluestone ha creato un nuovo sistema di reportistica video che aggiorna periodicamente il cliente sullo stato di avanzamento dei lavori. Ogni settimana un video riassuntivo dei lavori svolti viene caricato sull’area del sito di Bluestone riservata ai clienti, offrendo al committente la possibilità di vedere in tempo reale la situazione.

Matteo Di Maio e Giuseppe Costa, presidente e amministratore delegato di Bluestone, dichiarano: “Siamo orgogliosi di essere stati scelti per queste due nuove installazioni e di supportare Princess Cruises nel raggiungimento dei suoi obiettivi di sostenibilità e decarbonizzazione. Silvestream Technologies è il leader di mercato per gli ALS, che vengono adottati da molti armatori su diversi tipi di nave, una chiara indicazione della loro efficacia per la riduzione dei consumi di carburante e di emissioni”.

Queste due commesse rafforzano ulteriormente la posizione di Bluestone nel settore del retrofitting di sistemi di efficienza energetica per l’industria navale, un segmento che è destinato a crescere nel prossimo decennio anche per adempiere ai requisiti posti dalle normative internazionali come CII – Carbon Intensity Indicator e EEXI – Energy Efficiency eXisting ship Index.