Bari, nuovo servizio di accoglienza per MSC Crociere

msc crociere bari

La compagnia scalerà il porto pugliese 64 volte nel 2013

L’Autorità portuale del Levante ha presentato il nuovo servizio di accoglienza dedicato ai crocieristi di MSC Crociere negli storici locali del Circolo Vela di Bari. E’ la prima volta che un manufatto storico – le vecchie stalle del Molo Borbonico – funzionalmente e finemente recuperate, vengono adibite a struttura di accoglienza a servizio del traffico crocieristico. 2L’Autorità Portuale del Levante – ha detto il Presidente Francesco Mariani – persegue l’obiettivo dell’ottimizzazione dell’uso delle strutture portuali in un contesto di assoluto pregio, con l’obiettivo, non secondario di rendere fruibili, anche ai passeggeri, parti del porto di storico valore, attraverso l’utilizzo di spazi e percorsi fortemente attrattivi. Non si tratta solo del consolidamento dell’offerta ricettiva, che è evidentemente un ingrediente importante ma dello sviluppo, sempre più polifunzionale, del potenziale strutturale, anche attraverso operazioni di rilancio del waterfront, attraverso l’utilizzo di tutti gli elementi che consentono di riaprire la città al mare, reintegrando quest’ultimo nel tessuto urbano e recuperandolo alla fruizione collettiva”.

Grazie a questo nuovo servizio, durante gli scali di Bari delle navi della Compagnia, tutti i passeggeri vengono accolti negli eleganti e confortevoli locali del Circolo, con standard di ospitalità in linea con gli elevati servizi offerti da MSC Crociere a bordo delle proprie navi. Nel corso del 2013 la compagnia prevede 64 scali con una movimentazione di circa 300 mila passeggeri.