Assistenza a barca a vela in rotta di collisione con urto sulla diga foranea di pra.

vela-cp-genova

Genova, 28 settembre 2019 – Nella mattina di oggi il personale della motovedetta cp 311 su segnalazione del 1530, veniva prontamente dirottata in zona diga foranea di pra per un natante a vela di circa 8 mt di lunghezza e con tre diportisti a bordo, che stava scarrocciando sugli scogli a causa di un’improvvisa perdita di controllo del natante. I  militari della motovedetta cp 311 giunti in zona, constatavano che i diportisti avevano raggiunto la diga foranea apparentemente senza conseguenze mediche. Il  natante veniva rimorchiato dalla motobarca dei vigili del fuoco di genova nel frattempo allertata, e ormeggiata presso gli ormeggi di calata marinetta della guardia costiera di genova. I tre diportisti sono stati recuperati dalla diga dal personale dei vigili dei fuoco di genova e condotti fino agli ormeggi di marina aeroporto. Attualmente i tre diportisti, che hanno rifiutato la valutazione sanitaria del 118, sono giunti accompagnati dai vigili del fuoco di genova presso gli uffici della capitaneria di porto di genova per i successivi atti amministrativi.