Ap Nord Sardegna, Pietro Preziosi è il nuovo Commissario Straordinario

IMG_5878

Il Direttore Marittimo del Nord Sardegna è stato nominato dal Ministro lo scorso lunedì

Da lunedì 22 giugno, il Capitano di Vascello Pietro Preziosi è ufficialmente il nuovo Commissario Straordinario dell’Ente che amministra i tre porti di Olbia, Golfo Aranci e Porto Torres. Cinquantasette anni, originario di Massa, a distanza di 16 anni dalla conclusione dell’incarico di Capo Sezione del Demanio degli Uffici della Capitaneria di Viale Isola Bianca, una lunga esperienza nel Corpo delle Capitanerie e al Ministero per le Politiche Agricole, è ritornato ad Olbia, nel mese di maggio, per ricoprire il ruolo di Direttore Marittimo del Nord Sardegna e, con Decreto del Ministro delle Infrastrutture e Trasporti del 19 giugno 2015, n. 205, anche quello di Commissario Straordinario dell’Autorità Portuale.   Un secondo passaggio di consegne, insomma – così come avvenuto lo scorso 22 maggio – col Contrammiraglio Nunzio Martello il quale, nominato Direttore Marittimo del Nord Sardegna nel 2011, ha guidato, come secondo incarico, l’Ente portuale dal mese di marzo 2014.  Proprio questa mattina, il nuovo Commissario Straordinario ha fatto il primo incontro con il personale dipendente e visitato gli uffici incardinati nelle diverse aree: Tecnica, Amministrativa ed Istituzionale.  Passaggio necessario per conoscere da vicino i progetti avviati e i programmi per il futuro di un Ente che, a 15 anni dalla sua istituzione, si è attestato tra i primi in Italia per volumi di traffico passeggeri e merci su gommato e undicesimo nella classifica dei porti crocieristici italiani.   “Quella che ha inizio oggi è un’esperienza del tutto nuova per me – spiega Preziosi – e sono sicuro sarà un’importante sfida da portare avanti. Dalla mia parte ho una struttura giovane e motivata che mi sosterrà in questo importantissimo incarico che, da disposizioni ministeriali, manterrò per i prossimi sei mesi”.