Anversa, la sicurezza portuale in un videogioco

Berendrecht-locks-350x232

Serious Game per aggiornare divertendo gli utenti dello scalo

Persone dal comportamento sospetto. Carichi posti in luoghi pericolosi. Se in un’area portuale si registrano situazioni di potenziale minaccia alla sicurezza in che modo bisogna comportarsi? Giocando. È questo l’approccio scelto dall’Autorità portuale di Anversa che ha sviluppato “Serious Game”, una simulazione virtuale in cui scopo è rendere più “responsabili” gli operatori portuali rispetto alle criticità dell’attività quotidiana. Realizzato in versione olandese ed inglese il videogioco ricostruisce un ambiente industriale in grado di generare 30 situazioni in sei diversi livelli di difficoltà. Dalla conoscenza dei rischi al controllo perimetrale, dalle procedure di evacuazione all’avviso alle autorità competenti: al giocatore/operatore, al termine di ogni livello, sono fornite tutte le notizie e le motivazioni relative alle specifiche azioni da assumere.   “Cerchiamo di mettere i nostri dipendenti e gli altri utenti del porto a conoscenza di situazioni potenzialmente pericolose e di illustrare le misure che devono assumere”, spiega l’Ad dell’autorità portuale Eddy Bruyninckx. “In tal modo consentiremo ai servizi di sicurezza di arrivare sul posto più velocemente e di affrontare le situazioni più da vicino”. Il gioco può essere scaricato dal sito web  http://www.portofantwerp.com/en/port-antwerp-security-game-0 e sarà anche disponibile presso iTunes App Store di Apple.