Ancona, Rodolfo Giampieri all’Autorità portuale

ancona

“Il superamento della gestione commissariale dell’Autorità portuale è la notizia che Ancona e le Marche aspettavano da tempo e per la quale rivolgo un sentito ringraziamento al ministro Maurizio Lupi. Con la conferma di Rodolfo Giampieri a presidente dell’Ap con pieni poteri, dopo oltre un anno, la governance del porto entra finalmente nella fase della gestione ordinaria. Ciò significa stabilità e certezza, ma anche e soprattutto possibilità di dare corpo ad una programmazione di medio-lungo periodo, ad una visione in prospettiva per lo sviluppo di questa cruciale infrastruttura regionale. Concretezza, sguardo al futuro, capacità di operare per la crescita complessiva del sistema porto-aeroporto-interporto, uniti a forte passione per il territorio, danno grande autorevolezza al presidente dell’Autorità portuale di Ancona, che ora dovrà operare per creare un autentico sistema coordinato dei porti regionali. Al presidente Giampieri vanno il ringraziamento per aver operato sinora, pur nell’attesa di una conferma della nomina, con grande dedizione e competenza e l’augurio di buon lavoro”. Così il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, commenta la formalizzazione della nomina di Rodolfo Giampieri a presidente dell’Autorità portuale.