Al via il turn around da Olbia per la Costa Serena

scambio crest costa serena 06 04 13

Primo scalo stagionale per la Costa crociere ad Olbia. Questa mattina, alle 07.30, con arrivo da Civitavecchia, la Serena ha dato il via alla carrellata 2013 di 15 scali che, ogni martedì, fino al 10 settembre, vedranno la nave in visita all’Isola Bianca con permanenza fino alle 18. Circa 4 mila, compresi i membri di equipaggio, le persone che hanno lasciato la nave per visitare la città o le mete proposte per la classica escursione organizzata. Quindici i pullman che, dal porto olbiese, hanno preso il largo per la Costa Smeralda, l’Alta Gallura con Valle della Luna, Aglientu, Aggius, Tempio e Luras; Arzachena con i siti archeologici e Cannigione; Telti; La Maddalena e Caprera; San Tedoro e La Cinta.  Quattro, invece, le navette messe gratuitamente a disposizione per raggiungere il centro città con collegamenti ogni 10 minuti. Così come per il 2012, anche per questa stagione la Serena garantirà ai cittadini sardi e non la possibilità di imbarco e sbarco da Olbia per un tour di sette giorni nel Mediterraneo. Circa 220 i passeggeri che, già da oggi, inizieranno la loro crociera dall’Isola Bianca. Numeri che, stando alle proiezioni della compagnia, inizieranno ad aumentare già nelle prossime settimane, superando la media di 200 imbarchi e sbarchi del 2012. “Con oggi – spiega Paolo Piro, presidente dell’Autorità portuale del Nord Sardegna – completiamo l’offerta di turn around sul porto olbiese, avviata lo scorso mese dalla Msc con la Sinfonia. È una grande opportunità per tutti i sardi che, finalmente, avranno un ampio ventaglio di scelta sugli itinerari crocieristici. In più, fatto da non sottovalutare, potranno effettuare una crociera nel Mediterraneo senza doversi spostare in altre località della penisola per imbarcarsi, con notevole risparmio economico. È un traguardo importante che, una volta realizzato il terminal crocieristico, ci avvicina con maggiore esperienza e professionalità all’Home Port”. La Costa Serena, che ritornerà ad Olbia il prossimo martedì, ripartirà dall’Isola Bianca questo pomeriggio alle 18 per raggiungere Ibiza.