Adam D. Tihany direttore creativo delle nuove navi Costa Crociere

pacifica280

Il design delle due nuove navi, alimentate a gas naturale liquefatto, sarà ispirato  al “meglio dell’Italia”

Costa Crociere ha scelto il designer newyorkese Adam D. Tihany come Direttore Creativo per le sue due nuove navi, entrambe alimentate a gas naturale liquefatto (LNG), che saranno consegnate nel 2019 e nel 2020. Adam D. Tihany guiderà un gruppo selezionato di designer per dare vita ad un nuovo concept  ispirato al “meglio dell’Italia”, che caratterizzerà le navi di nuova generazione della compagnia italiana. “È un vero onore per me poter ricoprire il ruolo di direttore di questo importante progetto di design” – ha affermato Tihany. “Il fatto che questa opportunità mi consenta di avviare una partnership con Costa Crociere è ancora più straordinario. L’espressione “meglio dell’Italia” non descrive soltanto il concept che sta dietro a questo nuovo design, ma incarna appieno il marchio Costa”.  Per il layout delle nuove navi si prenderanno in considerazione anche spunti e  suggerimenti provenienti dagli ospiti Costa, con l’obiettivo di garantire un uso efficiente degli spazi e soprattutto un’esperienza a bordo ancora più entusiasmante.  “Siamo davvero orgogliosi di poter avere Adam D. Tihany, il più celebre designer del mondo nel settore dell’hospitality, come direttore creativo delle nostre navi di nuova generazione”, ha affermato Neil Palomba, Direttore Generale di Costa Crociere. “Il concetto di “meglio dell’Italia” rappresenta le radici e l’identità della nostra compagnia, e riguarda la riscoperta di quanto di eccellente il nostro Paese ha da offrire: passione, qualità, ospitalità e, naturalmente, stile. Sono certo che Tihany darà vita ad uno stile unico, che ci consentirà di offrire agli ospiti indimenticabili momenti di felicità.” Le nuove navi Costa, insieme alle due nuove navi commissionate per Aida Cruises (il marchio tedesco parte del Gruppo Costa), saranno le prime nel settore crocieristico ad essere alimentate a gas naturale liquefatto (LNG). Con una stazza lorda di oltre 180.000 tonnellate e più di 2.600 cabine per un totale di circa 6.600 passeggeri, le navi saranno costruite nel cantiere navale Meyer, a Turku, in Finlandia.