ACCADEMIA ITALIANA DELLA MARINA MERCANTILE VINCE IL PREMIO NAZIONALE DIDATTIVA PER LA SEZIONE: “ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO – ITS” EX AEQUO CON COSTA CROCIERE E GRANDI NAVI VELOCI

diploma

L’Accademia Italiana della Marina Mercantile ha vinto il Premio Nazionale Didattiva per la sezione: “alternanza scuola-lavoro – Istituti Tecnici Superiori”, ex aequo con le aziende Costa Crociere SpA e Grandi Navi Veloci SpA.

La cerimonia di premiazione si è svolta in occasione della giornata nazionale Orientainsegnanti  “preparare al futuro: Alternanza, ITS e percorsi professionalizzanti”, tenutasi a Roma, presso la Sala delle Colonne della Luiss Guido Carli, il 9 novembre 2017 alla presenza della Senatrice Valeria Fedeli, Ministro dell’Università, dell’Istruzione e della Ricerca.

Il premio è stato ritirato da Daniela Fara, Direttore dell’Accademia Italiana della Marina Mercantile, e dai rappresentanti di Costa Crociere e di Grandi Navi Veloci.

Soddisfazione e apprezzamento per l’assegnazione del premio è stata manifestata da Mario Mattioli, presidente di Confitarma: “L’armamento ha sostenuto con forza prima l’idea quindi il progetto, infine la creazione dell’Accademia Italiana della Marina Mercantile – ha affermato – Quello della formazione è un fattore di sviluppo che per molto tempo è stato sottovalutato. Oggi, finalmente, anche nel nostro Paese vi è la consapevolezza dell’esigenza di destinare più risorse a questa importantissima attività che farà la differenza nella competizione economica mondiale”.

“L’armamento italiano da tempo l’ha capito e si è mosso in questa direzione per adeguare il sistema formativo ai più alti standard internazionali, non solo per le professionalità di bordo ma anche per coloro che guidano le aziende”.

“Ancora una volta – ha aggiunto Mario Mattioli – si conferma la validità di un approccio coordinato tra tutti i protagonisti delle attività connesse al mare per poter garantire una vera sinergia nel raggiungimento degli obiettivi di crescita, di salvaguardia dell’occupazione e del lavoro, di tutela dell’ambiente e di sviluppo di nuove attività.

Colgo l‘occasione per manifestare l’apprezzamento di Confitarma per la disponibilità manifestata dalle aziende armatoriali che sin dal primo momento hanno garantito l’imbarco per tutti gli allievi che in questi anni hanno partecipato ai corsi dell’Accademia e in particolare a Costa Crociere e GNV, premiate insieme all’Accademia”.