A Genova l’evento #LASEDIAROSSA contro la violenza di genere e non solo

Genova – in occasione delle giornate dedicate alla sensibilizzazione sul fenomeno del femminicidio, il giorno 23 novembre, presso la Sala “7 Maggio” della Capitaneria di Porto di Genova, si è svolta una rappresentazione dell’evento #LASEDIAROSSA contro la violenza di genere e non solo.

Durante l’evento, dopo la lettura teatrale del monologo “L’avrei chiamata Elena” dell’attrice Deborah Riccelli, dedicato a Jennifer Zacconi vittima di femminicidio, è stata scoperta la sedia personalizzata da Elisabetta Lodoli.

Il 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne e in ricordo delle vittime di femminicidio è stato possibile accedere liberamente all’istallazione artistica de “#La Sedia Rossa” donata alla Capitaneria di porto di Genova in occasione della Rappresentazione tenutasi il giorno 23 novembre u.s. L’esposizione della sedia è stata accompagnata dall’ascolto del monologo “L’avrei chiamata Elena” con l’accompagnamento dalle musiche del Maestro Davide Piero Runcini.

#LASEDIAROSSA è un Progetto di Gabriella de Filippis, Ivano Malcotti e Deborah Riccelli che prevede “l’adozione” da parte di Comuni, Enti e Associazioni private di una sedia rosa, ciascuna personalizzata da vari artisti di fama nazionale al fine di dare vita a una campagna di sensibilizzazione contro la violenza di genere