Certificazioni di sicurezza, commissione del MIT per il Rina

rina

Rilascio delle attestazioni e certificazioni di sicurezza del naviglio nazionale sotto la lente di ingrandimento del MIT. Il ministro Lupi ha annunciato l’istituzione di una commissione per verificare la regolarità delle procedure seguite dal Rina – Registro Italiano Navale. Composta da un dirigente e due funzionari esperti in materia la commissione dovrà relazionare circa i dubbi sulla “severità” delle prove in mare emerse in seguito a un’inchiesta della trasmissione televisiva Report. “Nel caso di eventuali irregolarità – ha annunciato Lupi, rispondendo a un question time un parlamento – saranno adottate le misure previste dalla vigente normativa in materia”. In particolare, una eventuale conferma circa le irregolarità nel rilascio delle certificazioni di sicurezza potrebbe portare alla revoca della delega che demanda al Rina lo svolgimento “di servizi di certificazione statutaria per le navi registrate in Italia”.