1.900 atleti da 38 delegazioni a bordo della Costa Victoria per l’Universiade 2019 di Napoli

porto_3-crociere

La nave Costa Crociere sarà ormeggiata a Napoli fino al 16 luglio 2019, per ospitare atleti e rappresentanti delle delegazioni che parteciperanno all’evento sportivo.

Genova, 28 giugno 2019 – Costa Victoria accoglie a bordo i primi atleti che partecipano alle Universiadi di Napoli 2019 . La nave Costa Crociere sarà ormeggiata nel porto di Napoli fino al 16 luglio e farà parte del villaggio degli atleti per l’evento sportivo.

Durante questo periodo, Costa Victoria ospiterà circa 1.900 atleti e funzionari di 38 delegazioni provenienti da tutto il mondo, tra cui Italia, Francia, Germania, Giappone, Repubblica popolare cinese, Regno Unito, Argentina, Australia, Russia. Saranno assistiti a bordo da 705 membri dell’equipaggio.

“For Costa Cruises it is a great honor to be  present at the Naples 2019 Universiade. As an Italian company, we are very  pleased to be able to make our contribution to this wonderful event, which is  not only a great opportunity to come together and enjoy sport, but also a  fabulous chance to promote Naples and the whole of Italy around the world. On  board our Costa Victoria, we’ll offer the athletes the best of Italian  hospitality, which has distinguished Costa for over 70 years and which we  provide every day for the international guests who travel on vacation with us.”  – says Mario Alovisi, Vice  President Revenue Management, Itinerary & Transportation at Costa Cruises.

Costa Victoria è una nave di 75.000 tonnellate lorde con 964 cabine passeggeri. La nave comprende 3 piscine (una coperta) oltre a ristoranti, bar, area benessere, palestra, pista da jogging, area shopping, teatro, sale conferenze e solarium. Come tutte le navi della flotta Costa, Costa Victoria batte bandiera italiana e porta autentica ospitalità e vacanze in stile italiano a tutti gli oceani del mondo, con particolare attenzione a cibo e vino eccellenti, esperienze di shopping uniche e una vasta gamma di famosi italiani Marche.

Durante l’Universiade, un team di cucine composto da 100 cuochi e assistenti preparerà circa 6.000 pasti al giorno per gli atleti, tra cui colazione, pranzo e cena. I menu saranno creati sulla base della tradizione culinaria italiana e mediterranea . Un angolo speciale sarà dedicato interamente alla pizza . Gli ingredienti e i prodotti utilizzati per le ricette verranno da fornitori italiani ed europei; molti di loro avranno la certificazione DOP (denominazione di origine protetta) o IGP (indicazione geografica protetta). La mozzarella,Merita una menzione speciale la produzione a bordo di macchinari innovativi alimentati a vapore ed elettricità. L’ingrediente chiave è il latte vaccino e la cagliata di bufala provenienti dalla zona di Piana del Sele (Salerno), della più alta qualità certificata.

Gli atleti saranno inoltre invitati a scegliere piatti tipici dei loro paesi di origine – come quelli inclusi in uno speciale angolo asiatico – menù vegani e vegetariani, menu senza lattosio e senza glutine, halal. Tutti i menu saranno creati appositamente per l’evento, in base alle esigenze nutrizionali degli atleti. Una scheda tecnica che riporta gli ingredienti e il conteggio delle calorie accompagnerà ogni piatto.

I pasti saranno serviti in self-service nel ristorante Bolero (ponte 9), che vanta una magnifica terrazza con vista sul mare, e nel ristorante Sinfonia sul ponte 5.

Gli atleti saranno liberi di utilizzare la palestra e gli spazi esterni, che includono un campo sportivo e un percorso da jogging, e avranno anche una sauna, un bagno turco e un parrucchiere. Non mancheranno gli intrattenimenti a bordo, con musica, balli e lezioni di cucina, feste nelle aree principali della nave e spettacoli a teatro.

Terminata l’Universiade, Costa Victoria sarà posizionata a Bari, da dove partirà ogni settimana, offrendo crociere per la Grecia, con scalo a Santorini, Mykonos, Atene e Corfù. Nella stagione invernale, Costa Victoria salperà verso l’Oceano Indiano, offrendo itinerari per scoprire l’India e le Maldive.